fbpx
Connect with us

Trailers

It’s A Sin: la nuova emozionante miniserie Starzplay

It's A Sin è la nuova miniserie in sei episodi che racconta le vite di un gruppo di uomini gay e dei loro amici che hanno vissuto durante la crisi dell'HIV/AIDS nel Regno Unito. Dal 1 Giugno su Starzplay

Pubblicato

il

It’s A Sin è la nuova miniserie disponibile su Starzplay dal 1 Giugno.
Creata e prodotta Russell T Davies, è la storia emozionante di un gruppo di giovani uomini che scoprono l’amicizia e l’amore durante la terribile diffusione dell’AIDS negli anni ’80.
La  serie attraversa il decennio dal 1981 al 1991 con la vita che scorre – nuovi lavori, nuovi amori, nuove avventure – e con il mistero di un nuovo virus costantemente sullo sfondo.

It’s A Sin celebra coloro che hanno vissuto con tanta intensità quegli anni.

It’s A Sin : trama e personaggi

Ritchie, Roscoe e Colin sono tre giovani ragazzi estranei tra loro che, pieni di speranza, ambizione e gioia, nel 1981 vanno via di casa, a soli 18 anni, per vivere a Londra. Ma si trovano a scontrarsi con un virus che la maggior parte del mondo ignora. Ritchie viene dall’Isola di Wight: intelligente e presuntuoso, è l’anima della festa ed è determinato a diventare un attore. A casa è il figlio perfetto, eppure non riesce ad ammettere ai suoi genitori e alla sorella la verità su se stesso.

Roscoe, al contrario, ha fatto coming out, ad alta voce e con orgoglio, ed è fuggito da una famiglia fortemente religiosa. È un duro, un sopravvissuto e un lupo solitario. Vuole avere successo ad ogni costo, il che lo porterà in situazioni estreme dove dovrà testare il proprio limite. Colin viene dal Galles del Sud, dove ha lasciato sua madre per iniziare un apprendistato a Savile Row. Silenzioso, timido e divertente, è il cuore del gruppo, il più gentile e onesto. Insieme ai loro amici Jill e Ash, i ragazzi affittano un appartamento nel cuore della città.

It’s A Sin: la miniserie affronta pregiudizi e rifiuti

La serie parla di Ritchie, Roscoe , Colin e Jill. Racconta la loro vita, gli amici, gli amanti e le famiglie.
Insieme sopporteranno l’orrore dell’epidemia, il dolore del rifiuto e i pregiudizi che gli uomini gay hanno affrontato durante il decennio.

Ci sono perdite terribili, amicizie meravigliose e famiglie complesse, spinte al limite se non oltre.

Il cast

Olly Alexander
Omari Douglas
Callum Scott Howells
Lydia West
Nathaniel Curtis
Keeley Hawes
Shaun Dooley
Neil Patrick Harris
Stephen Fry
Tracy Ann Oberman

Russell T Davies

Russell T Davies è il produttore esecutivo, creatore e sceneggiatore della miniserie. Laureato a Oxford, ha frequentato il corso di regia della BBC. Dopo il diploma di regia, mentre lavorava per il canale inglese, ha iniziato a scrivere diverse sceneggiature. Sono sue le serie Queer as Folk, Bon and Rose ,The Second Coming. Russell T Davies fa parte del team BBC che si occupa dei rinnovi per il canale, è sua la scelta di rinnovare Doctor Who, di cui ha creato gli spin-off: Torchwood e Le avventure di Sarah Jane.
Nel 2018 vince un Rose d’Or Award  per la serie A Very English Scandal diretta da Stephen Frears ,conclusa nel 2021.

 

Leggi la News precedente sulla Miniserie:

In uscita It’s a Sin. Il sogno londinese di tre amici

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers