fbpx
Connect with us

Latest News

Mission: Impossible 7 e A Quiet Place 2 su Paramount+ 45 giorni dopo l’uscita nei cinema

Publicato

il

Si avvicina il giorno di lancio di Paramount+, la piattaforma di Paramount Pictures che va così ad ampliare ulteriormente il panorama dello streaming. Debutterà negli Stati Uniti il prossimo 4 marzo, mentre il 25 marzo sarà la volta del Nord Europa. Non ci sono ancora informazioni invece sugli altri paesi, Italia inclusa. In un chiaro segnale che Paramount è intenzionata a puntare con decisione sul futuro dello streaming, Mission: Impossible 7 e A Quiet Place 2 usciranno su Paramount+ 45 giorni dopo l’uscita nei cinema.

Quello che è in atto è un grande cambiamento nella distribuzione cinematografica. Prima della pandemia, infatti, tra l’uscita nei cinema e il rilascio in home video o in digitale intercorreva una finestra di almeno 90 giorni. Nell’ultimo anno tutto è cambiato, o meglio, la situazione globale ha affrettato un processo già in atto che vede un ruolo sempre più rilevante per lo streaming. La prima a modificare tale consuetudine è stata la Warner Bros. che addirittura ha annullato la finestra distribuendo in contemporanea i film al cinema e sulla propria piattaforma, HBO Max. In seguito è stata la volta di Universal, che ha deciso di offire i propri film alle piattaforme on demand 17 giorni dopo l’uscita in sala. Paramount si è accodata, confermando per tutti i loro film una finestra di 30-45 giorni prima dell’uscita streaming.

Nonostante nell’ultimo anno abbiano ceduto la distribuzione di alcuni film alle piattaforme, come Il processo ai Chicago 7, uscito su Netflix, la Paramount tenta ancora di difendere la distribuzione cinematografica. Quantomeno per i blockbuster di punta, proprio come Mission: Impossible 7. L’uscita del nuovo film della saga con Tom Cruise è prevista per il 19 novembre, perciò debutterà su Paramount+ poco prima di Natale. A Quiet Place 2, sequel dell’horror con Emily Blunt, dopo molti rinvii sarà distribuito nei cinema il 17 settembre, con l’arrivo in streaming ad ottobre. Nella speranza che non si trovino di nuovo a dover rimandare le uscite o, peggio, a doverli distribuire direttamente e unicamente in digitale.

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.