fbpx
Connect with us

SERIE TV

Yellowstone: su Sky la prima stagione della serie di Taylor Sheridan con Kevin Costner

La prima stagione è appena terminata su Sky, lasciando i giochi dei Dutton in sospeso per la seconda che speriamo possa essere trasmessa al più presto

Pubblicato

il

Yellowstone è la serie ideata, scritta e diretta da Taylor Sheridan. La storia ruota attorno alle vicende della famiglia Dutton, una delle più potenti nel territorio del Montana, risedente a Yellowstone. Dopo aver radunato tutti i suoi figli, John Dutton (Kevin Costner) paga a caro prezzo una delle sue sventate azioni e da quel momento la sua vita comincia a crollare.

La vicenda

In seguito allo sconvolgente evento capitato alla famiglia, John e i suoi figli intensificano le loro azioni per salvaguardare il proprio territorio dalle minacce esterne. Per fare questo, Joe non si pone scrupoli nel spingersi oltre i limiti della legalità e della violenza, portando in questa via di non ritorno tutti quelli che gli sono intorno.

Le dinamiche famigliari

Sheridan  presenta una famiglia forte, in apparenza unita, in cui però tutti seguono un cammino autodistruttivo vincolato allo Yelloswtone e al capofamiglia. I figli di John non riescono a esprimere la loro individualità, a crescere indipendenti e a staccarsi dall’ala paterna. Jamie, brillante avvocato, è in costante ricerca dell’approvazione paterna. Beth, sebbene goda dell’amore paterno, passa le sue giornate a distruggersi nell’alcolismo. L’unico che ha una possibilità è Casey, il figlio minore, il quale, una volta abbandonato Yellowstone, paga a caro prezzo la sua decisione, ritrovandosi a compiere una serie di errori che lo riportano dal padre. E così, investiti dagli sbagli e dagli scandali, i fratelli Dutton, tentano di seguire un proprio percorso ma, qualsiasi cosa accada, non potranno mai lasciare Yellowstone.

La scrittura di Sheridan

È interessante vedere come Sheridan, puntata dopo puntata, mostri il lato oscuro di questa famiglia, proponendo un puzzle da dove i pezzi si staccano man mano. Saggiamente offre allo spettatore un luogo tanto affascinante quanto velenoso dove tutto può accadere all’interno e mai fuori. Yellowstone è un luogo simbolico, indubbiamente spettacolare, che mostra il suo lato nascosto, nocivo e corroso, una trappola da cui non poter liberarsi. Portando la tensione a un alto livello, Sheridan disvela tutti i segreti e, benché negativi, lo spettatore ne è ammaliato.

John Dutton: Kevin Costner

Le redini della storia sono in mano al capo famiglia. Joe Dutton è una figura forte, presente, il cui unico fine è il bene di Yellowstone ed è disposto a pagare qualsiasi prezzo per raggiungerlo. Macchiandosi di azioni illegali o affidandole ad altri, è una figura complessa, o si ama o si odia, e grande merito va all’interpretazione di Kevin Costner. L’attore, forse perché particolarmente affascinato dal mondo western e da tutto ciò che rappresenta, è in Yellowstone perfetto. Appassionato, determinato, crudele, brucia di un malsano attaccamento alla terra che però lo rende umano e vero. Costner trascina lo spettatore nel vortice delle sue emozioni, toccando livelli attoriali notevoli ed ancor più ammirabili se si decide di seguire la serie in lingua originale.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.