Euforia: conversazione con Valeria Golino

Euforia: conversazione con Valeria Golino

L’anteprima tedesca di Euforia conferma la vocazione internazionale della sua regista. Del film abbiamo parlato con Valeria Golino

3 Febbraio 2020
Anteprima a Berlino di Euforia di Valeria Golino

Anteprima a Berlino di Euforia di Valeria Golino

­Anteprima a Berlino del film Euforia di Valeria Golino, il primo febbraio 2020 alle 20 al Kino in der KulturBrauerei, alla presenza della regista e della sceneggiatrice Valia Santella. (v.o. in italiano, con sottotitoli in tedesco). Sarà un’occasione importante, quella della proiezione berlinese, arricchita dalla presenza della sceneggiatrice Valia Santella (sceneggiatrice anche de Il Traditore

31 Gennaio 2020

Secondo Forbes è Valeria Golino la donna italiana più celebre nei mezzi di informazione

Valeria Golino, Lilli Gruber e Diletta Leotta sono, tra le 100 donne di successo italiane segnalate da Forbes, quelle che nell’ultimo mese hanno ricevuto più citazioni sui mezzi di informazione italiani. A mettere in evidenza questi dati è il monitoraggio svolto da Mediamonitor.it su oltre 1.500 fonti d’informazione fra carta stampata (quotidiani nazionali, locali e

27 Settembre 2019

Il trailer di Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores

Sono passati sedici anni dal giorno in cui Vincent (Giulio Pranno) è nato e non sono stati sedici anni facili per nessuno. Né per Vincent, immerso in un mondo tutto suo, né per sua madre Elena (Valeria Golino) e per il suo compagno Mario (Diego Abatantuono), che lo ha adottato. Willi (Claudio Santamaria), che voleva

23 Agosto 2019

Il trailer di 5 è il numero perfetto, in sala dal 29 Agosto

Napoli, anni Settanta, Peppino Lo Cicero (Toni Servillo), guappo e sicario in pensione, torna in pista dopo l’omicidio di suo figlio. Questo avvenimento tragico innesca una serie di azioni e reazioni violente ma è anche la scintilla per cominciare una nuova vita. Un piccolo affresco napoletano nell’Italia anni Settanta. 5 è il numero perfetto è

23 Luglio 2019

Stasera in tv su Rai Movie alle 22,45 Il nome del figlio di Francesca Archibugi

Tratto dalla piece Le Prénom di Alexandre de La Patellière e Matthieu Delaporte, Il nome del figlio di Francesca Archibugi, pur non esente da difetti, corre via con serena esuberanza ed onesta leggerezza. Film coerentissimo e ponderato, una grande commedia borghese con cinque interpreti spettacolari

9 Luglio 2019

Oggi su Iris alle 15,15 Respiro di Emanuele Crialese, premio della Semaine de la Critique al Festival di Cannes

Vincitore della Semaine de la Critique al Festival di Cannes nel 2002, Respiro è il film che ha rivelato al pubblico il talento di Emanuele Crialese, un talento peraltro confermato, in misura forse ancora maggiore, nella pellicola successiva, Nuovomondo

23 Aprile 2019

Con I villeggianti Valeria Bruni Tedeschi torna a parlare di sé in un’autobiografia immaginaria con molti elementi di realtà

Valeria Bruni Tedeschi torna a parlarci di sé come regista con un dramma borghese nelle intenzioni, reso poco credibile da una sceneggiatura debole e una recitazione sopra le righe

28 Febbraio 2019

Stasera in tv su Nove alle 21,25 Rain Man – L’uomo della pioggia di Barry Levinson, con Dustin Hoffman e Tom Cruise

Un road movie intenso – con qualche momento di commedia dal sapore amaro – emozionante e toccante, grazie soprattutto alla memorabile prestazione di Dustin Hoffman, premiato con l’Oscar. La storia, per quanto un po’ prevedibile, colpisce le corde giuste. La regia di Barry Levinson è funzionale a valorizzare al massimo le prestazioni degli interpreti

15 Febbraio 2019

I Villeggianti, il nuovo film di Valeria Bruni Tedeschi

Valeria Bruni Tedeschi torna al suo lavoro di sceneggiatrice e regista, raccontando ancora una volta il mondo femminile con la sua Anna. Nel cast anche Valeria Golino e Riccardo Scamarcio

11 Febbraio 2019

Stasera in tv su Rai Movie alle 21,10 La ragazza del lago, l’opera prima di Andrea Molaioli con Toni Servillo

Interessante opera prima firmata dall’ex aiuto regista di Nanni Moretti, Andrea Molaioli. La ragazza del lago è un polar all’italiana, scritto con abilità da Sandro Petraglia, che s’è ispirato a Lo sguardo di uno sconosciuto di Karim Fossum. Finissima interpretazione di Servillo. Vincitore di tre Nastri d’Argento e dieci David di Donatello

13 Dicembre 2018

Euforia: Valeria Golino torna alla regia con un’opera intima e intensa

Presentato nella sezione Un Certain Regard allo scorso Festival di Cannes, Euforia di Valeria Golino getta magistralmente luce su uno stralcio importante della nostra società, attraverso la storia di due fratelli agli antipodi. Un’opera potente, che rilascia emozioni intense, capaci di agire anche molto dopo il termine della visione

18 Ottobre 2018

Venezia 75: Les Estivants, il nuovo film di Valeria Bruni Tedeschi, con Valeria Golino e Riccardo Scamarcio (Fuori Concorso)

È una riflessione autobiografica al sapore di cinema, quella che Valeria Bruni Tedeschi compie nel suo quarto film da regista e attrice protagonista: perché in Les Estivans viene messa in scena la sua famiglia, con una ricostruzione se non proprio storica, di sicuro emotiva

5 Settembre 2018

Stasera in tv su Rai Movie alle 21,10 La ragazza del lago, l’opera prima di Andrea Molaioli con Toni Servillo

Interessante opera prima firmata dall’ex aiuto regista di Nanni Moretti, Andrea Molaioli. La ragazza del lago è un polar all’italiana, scritto con abilità da Sandro Petraglia, che s’è ispirato a Lo sguardo di uno sconosciuto di Karim Fossum. Finissima interpretazione di Servillo. Vincitore di tre Nastri d’Argento e dieci David di Donatello

12 Luglio 2018

71 Festival di Cannes: con Euforia Valeria Golino ci esorta a riflettere sull’impossibilità di controllare fino in fondo l’esistenza (Un Certain Regard)

“La malattia, luogo della fragilità e della caducità, ci mette di fronte ai limiti della nostra esperienza umana, ma anche a quanto di più profondo e prezioso essa custodisce”: con Euforia Valeria Golino ci esorta a riflettere sull’impossibilità di controllare fino in fondo l’esistenza

18 Maggio 2018

Stasera in tv su Rai Movie alle 23 Il nome del figlio di Francesca Archibugi, con Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio e Rocco Papaleo

Il nome del figlio di Francesca Archibugi non è solo la rappresentazione mainstream della sinistra veltroniana ai tempi della morte delle ideologie. Ed è qualcosa di più dell’adattamento di una commedia francese. È un film coerentissimo e ponderato, una grande commedia borghese con cinque interpreti spettacolari

23 Marzo 2018

Figlia mia: Laura Bispuri costruisce un dramma nostrano, forte e visionario

Laura Bispuri, una regista che da sempre crede nelle donne, nella loro forza e nel loro protagonismo, costruisce un dramma nostrano, forte e visionario, seguendo passo passo le sue attrici – magnifiche ed acclamate a Berlino le interpretazioni di Valeria Golino, nel ruolo di Tina, ed Alba Rohrwacher in quello di Angelica – con una macchina da presa pronta a raccoglierne ogni respiro, emozione e goccia di sudore

21 Febbraio 2018

Stasera in tv su Rai Movie alle 21,10 Il capitale umano di Paolo Virzì

È senza dubbio un Virzì diverso rispetto ai suoi film precedenti, anche se resta sempre quella ricerca disperata e vana della felicità. Il regista toscano riesce a mettere insieme storia e personaggi, per poi “scomparire” e lasciare agli attori il compito di costruirla e raccontarla pezzo per pezzo

10 Ottobre 2017

Sesta edizione di Sala Web della Biennale di Venezia: il film di cui oggi vi proponiamo la visione è Controfigura di Rä di Martino, con Filippo Timi e Valeria Golino (Cinema nel Giardino)

All’origine di Controfigura c’è l’interesse della regista nei confronti di Un uomo a nudo di Frank Perry e della lettura che ne ha dato avvicinandolo a Beckett e a Ionesco

11 Settembre 2017

Venezia 74: Il colore nascosto delle cose, il nuovo film di Silvio Soldini con Adriano Giannini e Valeria Golino (Fuori Concorso)

Il colore nascosto delle cose è l’ultimo film di Silvio Soldini, presentato fuori concorso a Venezia. Con Valeria Golino, Adriano Giannini, Arianna Scommegna, Laura Adriani e Anna Ferzetti

9 Settembre 2017

Stasera in tv su Iris alle 21 Respiro, il pluripremiato film di Emanuele Crialese, con Valeria Golino

Respiro è il film che ha rivelato al pubblico il talento di Emanuele Crialese. Ispirandosi ai grandi del passato (Rossellini e Antonioni su tutti), il regista siciliano mise in scena una storia realistica con uno stile fortemente visionario. Il rischio era grande, ma la prova fu brillantemente superata

3 Agosto 2017

Julien Temple al Lucca Film Festival

Oggi il protagonista indiscusso del Lucca Film Festival e Europa Cinema è il regista Julien Temple

3 Aprile 2017

La vita possibile: siamo tutti equilibristi

La vita possibile di Ivano De Matteo è una storia di grandi solitudini, quella di Valerio, prima di tutte, che deve affrontare un mondo del tutto nuovo in momenti di enorme fragilità, ma anche di Anna, ovviamente, e di Carla, che ha fallito nel lavoro e nella vita sentimentale

5 Novembre 2016

Iniziate le riprese del sequel de IL RAGAZZO INVISIBILE di Gabriele Salvatores

Sono iniziate le riprese del sequel de IL RAGAZZO INVISIBILE, diretto ancora una volta dal Premio Oscar® Gabriele Salvatores. Nel cast Ludovico Girardello, Ksenia Rappoport, Galatea Bellugi, Noa Zatta, Ivan Franek e con Valeria Golino

2 Agosto 2016

Stasera alle 21,05 su Rai 3 Il capitale umano di Paolo Virzì

Il capitale umano è un film del 2013 diretto da Paolo Virzì, ambientato in Brianza. Il film, liberamente ispirato dal romanzo omonimo di Stephen Amidon, è interpretato da Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni e Valeria Golino. Il 24 settembre 2014 viene designato come film rappresentante il cinema italiano alla selezione per l’Oscar al miglior film straniero del 2015

13 Maggio 2016

Per amor vostro

Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino è un ritratto suggestivo e spietato di Napoli, luogo di tradizione cristiana e pagana, musica, superstizione, morte e vita, affidato alla voce e al corpo di Valeria Golino

3 Ottobre 2015

Stasera alle 21 su Iris Respiro di Emanuele Crialese

Respiro è un film drammatico italiano del 2002 scritto e diretto da Emanuele Crialese e con protagonista Valeria Golino. Ha ricevuto il Grand Prix della giuria al festival di Cannes del 2002.

2 Settembre 2015

“Il nome del figlio”: un’inedita Francesca Archibugi, insieme a Francesco Piccolo

“Il nome del figlio”: ……..Sandro arriva a dire a Simona:” Sei l’incarnazione della disfatta del nostro paese” e lei, molto più prosaica, niente di meno che “Twittami sto cazzo!”. Saranno le donne, alla fine, ad esplodere più dei maschi, a dire la verità, dolorosa, ma sincera.

27 Gennaio 2015

Il nome del figlio

Un ottimo film e un notevole risultato per Archibugi, cui vanno tutte le congratulazioni, insieme a tutto il cast, davvero eccellente.

18 Gennaio 2015

Il ragazzo invisibile

Esce nelle sale “Il ragazzo invisibile”, ovvero l’adolescenza secondo Gabriele Salvatores. Un fantasy senza effetti speciali, girato in una Trieste al naturale, ed un super-eroe dei nostri giorni che conquisteranno adulti e ragazzi.

25 Dicembre 2014

Cena tra amici

Una brillante commedia uscita nel 2012 su come gli equivoci e le strane situazioni possono cambiare una tranquilla cena tra amici

25 Dicembre 2014

La responsabilità degli attori nel periodo della crisi dei valori

“Noi produciamo cultura e reddito, stiamo parlando di centinaia di milioni di euro, pensate quante cose si potrebbero fare in Italia con somme del genere, se gestite con onestà, responsabilità e passione”.

13 Novembre 2014

Miele, l’ottimo esordio alla regia di Valeria Golino

Miele ha trent’anni, si sposta tra Roma e il Mexico. Sopratutto oltreoceano per via del suo lavoro, un impiego molto particolare, che cerca di svolgere con il doppio della“delicatezza” che si potrebbe avere per qualunque altro impiego. Aiuta infatti malati cronici, a porre “fine” alle loro esistenze.

1 Maggio 2013

19 edizione Arcipelago: la premiazione, Valeria Golino, Gulliermo Arriaga (24 Giugno)

Gran finale con premiazione e proiezione dei corti vincitori domani ad ARCIPELAGO (ore 22,30). Da non perdere Gulliermo Arriaga – fedele sceneggiatore di Alejandro González Iñárritu – con lo spietato “El pozo”. Fuori concorso Valeria Golino con l’opera prima “Armandino e il MADRE”.

24 Giugno 2011
^ Back to Top