Tim Burton

Noir in Festival (Como/Milano, 8-14 dicembre): il noir approda a Milano nel segno di Tim Burton

Apertura in grande stile del Noir in Festival all’auditorium dell’Università IULM di Milano domani sera nel segno di Tim Burton. Grazie alla collaborazione di 20th Century Fox, infatti, il grande fantasy in chiave dark del regista di Edward mani di forbice conquista il Noir con l’anteprima del nuovo Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali liberamente ispirato al romanzo di Ransom Riggs (in sala dal 15 dicembre)

Miss Peregrine

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali è l’intensa trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Ransom Riggs. Diretta da Tim Burton e interpretata da una superba Eva Green, la pellicola è distribuita da 20th Century Fox e disponibile nelle sale cinematografiche dal 15 Dicembre 2016

Miss Peregrine

Conferenza stampa Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali

Si è svolta questa mattina presso l’elegante Sala Venezia dell’Hotel St. Regis della Capitale, la conferenza stampa di Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali. A presentare la pellicola, il visionario regista Tim Burton, autore di prodotti come Edward mani di forbice, Big Fish e La sposa cadavere, che ha risposto a tutte le domande della stampa sposando la sua verve artistica a quella più prettamente goliardica

TIM BURTON

Il Noir in Festival rende omaggio a TIM BURTON

Serata d’eccezione all’Università IULM di Milano domenica 11 dicembre alle ore 21.00: grazie alla cortesia di 20th Century Fox e del regista, il NOIR IN FESTIVAL rende omaggio al talento unico di Tim Burton con una proiezione speciale del suo nuovo capolavoro MISS PEREGRINE – LA CASA DEI RAGAZZI SPECIALI (in sala per 20th Century Fox dal 15 dicembre 2016)

Ed Wood

Stasera alle 23 su Paramount Channel Ed Wood di Tim Burton

Ed Wood è un film di Tim Burton del 1994, ispirato alla vita e alle opere cinematografiche di Edward D. Wood Jr., definito “il peggior regista di tutti i tempi”. Il ruolo del regista è interpretato da Johnny Depp. Presentato in concorso al 48º Festival di Cannes, il film, liberamente ispirato dalla biografia Nightmare of Ecstasy di Rudolph Grey, ha ricevuto due premi Oscar e numerosi altri riconoscimenti. Molto elogiate dalla critica le interpretazioni di Landau e Depp

407fd4_timburton_dumbo

Tim Burton alla regia di un Dumbo live action

Apprendendo la notizia di un prossimo adattamento di un altro classico della Disney diretto da Tim Burton, visto il fantastico e pop-surrealist remake di Alice nel paese delle meraviglie e dato il gusto squisitamente gotico del regista hollywoodiano, mi sono subito immaginata una versione dark di Dumbo svolazzare per cieli oscuri con le sue orecchie da elefante-pipistrello …

Radiotaxidrivers 11-01

Radiotaxidrivers 11/01/2015: American Sniper, The Imitation Game, Big Eyes

Nella nuova puntata di Radiotaxidrivers – rubrica che d’ora in poi uscirà con due appuntamenti a settimana il giovedì e la domenica – si parla dei tre film biografici che sono al momento disponibili nelle sale cinematografiche italiane. Il primo è American Sniper di Clint Eastwood, film che vede Bradley Cooper nei panni del cecchino

amy adams

Amy Adams: malleabile come l’oro

Una chioma rossa e due occhi azzurri, grandi come quelli dei bambini protagonisti dei dipinti di Margaret Keane, la cui incredibile storia fatta di truffe e insicurezza, rivive nel Big Eyes burtoniano, grazie proprio all’interpretazione di Amy Adams, sono i segni distintivi di questa giovane attrice che si è imposta nell’olimpo hollywoodiano in una manciata

Big-Eyes

Big Eyes

Scritto da Scott Alexander e Larry Karaszewski, gli stessi sceneggiatori di Ed Wood (ma anche di Man on the Moon e Larry Flynt), Big Eyes segna il ritorno alla regia di Tim Burton, dopo il film d’animazione in stop motion Frankenweenie, che abbandona, apparentemente, lo stile tipico delle sue pellicole per realizzare un’opera dove gli scenari dark e favolistici sembrano assenti.

Jack-and-Sally-Meant-to-Be-nightmare-before-christmas-25871934-1769-2560

Stasera in tv Nightmare before Christmas, vedi il trailer del film di Tim Burton

Nightmare Before Christmas (Tim Burton’s The Nightmare Before Christmas) è un film d’animazione del 1993 diretto da Henry Selick e ideato e prodotto da Tim Burton.

Il film è realizzato in stop-motion, cioè usando dei pupazzi mossi a mano dagli animatori di fotogramma in fotogramma, tecnica che è stata una passione di Burton sin dagli inizi della sua carriera.

Big_Eyes_film

Il trailer del nuovo film di Tim Burton

La pellicola narra la vera storia di Margaret Keane, pittrice degli anni cinquanta e sessanta, e del marito Walter Keane, ritenuto per anni il vero autore delle opere della moglie, che rivoluzionarono l’arte americana.

FRANKENWEENIE

Frankenweenie

IL piccolo Victor Frankenstein presenta ai propri genitori un piccolo film amatoriale di cui è protagonista il suo cane Sparky che è l’unico vero amico del ragazzino che ha la passione per la scienza ed è tendenzialmente un solitario. Un giorno Sparky muore investito da un’auto. Il dolore per Victor è così forte che, in seguito a un esperimento su una rana a cui ha assistito nel corso di una lezione, decide di disseppellire il cane e di tentare di riportarlo in vita…

FRANKENWEENIE

Frankenweenie

Victor perde il suo miglior amico, il fido cagnolino Sparky, a causa di un incidente. Dopo un’insolita lezione di scienze a Victor viene un’idea che potrebbe riportare in vita il suo adorato animale domestico. Ma è estremamente pericolosa…

le-magasin-des-suicides-una-scena-di-gruppo-del-film-d-animazione-diretto-da-patrice-leconte-240820

La Bottega dei Suicidi

Una coppia gestisce un negozio di famiglia un po’ particolare: si occupa infatti di fornire gli strumenti corretti al popolo degli aspiranti suicidi. Come ogni coppia che si rispetti hanno tre figli Vincent (come Van Gogh), Marilyn (come la Monroe) e Alan (come Alan Mathison Turing): tutti personaggi morti suicidi. Per rispettare il buon nome del negozio tutto deve avere un aspetto di circostanza. Unico neo del sistema sarà il piccolo Alan che nasce con il sorriso e l’ottimismo piu’ incontenibile del mondo…

^ Back to Top