Stanotte su La7 alle 02,15 La donna scimmia di Marco Ferreri, con Ugo Tognazzi e Annie Girardot

Film scandaloso di Marco Ferreri, feroce apologo sulla mostruosità dell’istituzione familiare, La donna scimmia rovescia, in senso laico, il rapporto intercorrente tra Zampano e Gelsomina, descritto ne La strada di Federico Fellini. Il regista non risparmia sferzanti attacchi alla cinica disumanità di certa scienza accademica

15 Marzo 2020

Stasera in tv su Cine34 alle 22,50 Il fischio al naso di e con Ugo Tognazzi

Ispirato al racconto di Dino Buzzati Sette piani, Il fischio al naso vede Ugo Tognazzi cimentarsi con la sua prima, vera regia. Con atmosfere grottesche e kafkiane, il film mette alla berlina un mondo alla deriva, in cui ciò che conta è produrre e consumare, per poi essere drammaticamente consegnati alla morte. Da riscoprire

20 Febbraio 2020

Stasera in tv su Cielo alle 21,15 La carne di Marco Ferreri, con Sergio Castellitto e Francesca Dellera

Ne La carne possiamo trovare tutti i temi che hanno caratterizzato la filmografia di Marco Ferreri. C’è l’ossessione per il rapporto tra cibo e sesso (La grande abbuffata), la fuga dal mondo civilizzato (Dillinger è morto), la maternità (Il futuro è donna) ma, anche e soprattutto, il tema universale della morte

11 Gennaio 2020

Stasera in tv su Rai 5 alle 22,15 Una storia moderna – L’ape regina di Marco Ferreri

Con una satira sottile e grottesca, enfatizzata da uno sviluppo narrativamente lineare, Marco Ferreri rappresenta in chiave paradossale la vita matrimoniale, ironizzando ferocemente sull’ipocrisia celata dai principi cattolici. Marina Vlady migliore attrice al Festival di Cannes e Nastro d’Argento a Ugo Tognazzi

9 Dicembre 2019

La grande abbuffata di Marco Ferreri per la prima volta in versione integrale e in alta definzione

Luis Buñuel lo definì «un monumento all’edonismo», mentre Pier Paolo Pasolini, con una formula più articolata e criptica, disse che in esso erano presenti «corpi colti in una sintesi di gesti abitudinari e quotidiani che nel momento in cui li caratterizzano li tolgono per sempre alla nostra comprensione, fissandoli nella ontologicità allucinatoria dell’esistenza corporea». Quando

11 Ottobre 2019

Stanotte alle 02,20 su Fuori Orario (Rai 3) Perché pagare per essere felici di Marco Ferreri

Marco Ferrei cerca di fotografare i mutamenti della società americana degli anni Settanta con i successivi riflessi sul movimento hippie in Italia. Documentario per la tv del 1976, Perché pagare per essere felici fu trasmesso dalla Rai in piena estate, in concomitanza col raduno al Parco Lambro di Milano alla fine del Luglio 1976

22 Giugno 2019

Stasera in tv su Iris alle 01,30 L’ultima donna di Marco Ferreri, con Gérard Depardieu, Ornella Muti e Michel Piccoli

Ne L’ultima donna Marco Ferreri descrive la nascita e il progressivo dissolvimento della relazione tra un uomo e una donna. Il rapporto di coppia narrato dal regista si presenta all’insegna dell’invettiva contro il patriarcato e la famiglia. Con Gérard Depardieu, Ornella Muti, Michel Piccoli, Renato Salvatori

28 Maggio 2019

Stasera in tv su Iris alle 01,30 La grande abbuffata, il capolavoro di Marco Ferreri

Il film contiene una feroce critica alla società dei consumi e del benessere, condannata, secondo l’autore, all’autodistruzione inevitabile. Non è un caso che il film a posteriori sia stato accostato a Salò di Pier Paolo Pasolini

21 Maggio 2019

Stasera in tv su Rai 3 alle 01,45 Dillinger è morto, il capolavoro di Marco Ferreri con Michel Piccoli

Dillinger è morto fu oggetto di polemiche alla sua uscita nei cinema a causa del soggetto trattato e della violenza ingiustificata, secondo alcuni, insita in esso, ma con il passare del tempo viene ora riconosciuto come uno dei capolavori di Marco Ferreri

17 Maggio 2019

Stasera in tv su Rai Storia alle 21 L’udienza di Marco Ferreri con Tognazzi, Cardinale, Piccoli, Gassman e Jannacci

Con accenti kafkiani, Marco Ferreri scatena la sua satira rovente per aggredire la gerarchia cattolica e più in generale la dimensione totalizzante dell’esercizio del Potere a scapito dell’uomo. Ne L’udienza ritroviamo alcuni temi ricorrenti del suo cinema: l’isolamento, la morte e l’esclusione, oltre che la relazione uomo-donna, la fuga e l’erotismo

11 Maggio 2019

Stasera in tv su Rai Storia alle 21,10 Casanova ’70 di Mario Monicelli con Marcello Mastroianni

Sceneggiato da Age & Scapelli, Tonino Guerra, Suso Cecchi D’Amico e Giorgio Salvioni, nonché dallo stesso Mario Monicelli, Casanova ’70 è una pellicola da annoverarsi a pieno titolo all’interno della Commedia all’italiana, laddove ironizzava su una certa mutazione dei costumi del nostro paese. Al film partecipa anche, in un gustoso ruolo, Marco Ferreri

27 Aprile 2019

Dillinger è morto, il capolavoro di Marco Ferreri, in versione restaurata e in alta definizione

CG Entertaiment ha reso per la prima volta disponibile in home video la versione restaurata in 4K e in alta definizione di Dillinger è morto, il capolavoro di Marco Ferreri in cui veniva rappresentata, in tutta la sua insensatezza, la dimensione tragicomica dell’alienazione operativa nella società dei consumi

14 Gennaio 2019

Il futuro è donna di Marco Ferreri, con Hanna Schygulla e Ornella Muti, in home video

Se il cinema di Ferreri non ha mai smesso di traslare sul piano del conflitto di genere ciò che altri autori avevano affrontato in una prospettiva classica e, dunque, smaccatamente politica, ne Il futuro è donna si assiste al raggiungimento di un punto di svolta. Scritto assieme a Dacia Maraini e Piera Degli Esposti, il film si rivela un tassello decisivo dell’opera del regista

20 Novembre 2018

Stasera in tv su Cielo alle 21,15 La carne di Marco Ferreri, con Sergio Castellitto e Francesca Dellera

Ne La carne ritroviamo molti temi che hanno caratterizzato l’opera di Marco Ferreri. Ciò che però rende questo film qualcosa di più di un catalogo di ossessioni del regista è la componente cristiana: per Paolo mangiare una parte del generoso corpo di Francesca equivale a un’Eucarestia. Lei è l’unico Dio che è in grado di riconoscere

27 Luglio 2018

Stasera in tv su Cielo alle 21,15 La carne: Marco Ferreri mette in scena la dimensione antropofagica dell’Eros

Marco Ferreri fa un sunto del suo cinema. Quello che però rende questo film qualcosa di più di un risaputo catalogo di ossessioni ferreriane è la componente cristiana: per Paolo mangiare una parte del generoso corpo di Francesca equivale a una Eucarestia per un cristiano. Sceneggiatura perfetta per un soggetto quanto mai difficile da trasporre sullo schermo

4 Febbraio 2018
marco ferreri

I Love… Marco Ferreri: un documentario che ripercorre la filmografia anticonvenzionale del geniale regista italiano

A vent’anni dalla sua scomparsa, I Love… Marco Ferreri, diretto da Pierfrancesco Campanella, ripercorre la filmografia del dissacrante e anticonformista regista di film come La grande abbuffata (1973) e Dillinger è morto (1969). Un attore d’amore verso l’artista e la sua filmografia, ma anche l’occasione per riscoprire, o per la prima volta apprezzare, l’inconfondibile genio di Marco Ferreri

30 Novembre 2017

Stasera in tv su Iris alle 23,15 La grande abbuffata, il capolavoro di Marco Ferreri con Marcello Mastroianni, Philippe Noiret, Michel Piccoli e Ugo Tognazz

Il film contiene una feroce critica alla società dei consumi e del benessere, condannata, secondo l’autore, all’autodistruzione inevitabile. Non è un caso che il film a posteriori sia stato accostato a Salò di Pier Paolo Pasolini

18 Novembre 2017

Stasera in tv su Iris alle 01,30 La grande abbuffata, il capolavoro di Marco Ferreri con Mastroianni, Noiret, Piccoli e Tognazzi

Il film contiene una feroce critica alla società dei consumi e del benessere, condannata, secondo l’autore, all’autodistruzione inevitabile. Non è un caso che il film a posteriori sia stato accostato a Salò di Pier Paolo Pasolini

16 Settembre 2017

Stasera in tv su Rai Movie alle 00,55 La cagna di Marco Ferreri con Mastroianni e Deneuve

Ferreri riflette sul rapporto uomo/donna, sul ruolo dell’artista/intellettuale e sulla sua impotenza, sull’irrompere della contemporaneità nel velleitario tentativo di isolamento dalla società, sull’irresponsabilità del capo-famiglia borghese, sull’abbandono egoistico agli istinti bestiali

13 Maggio 2017

Stasera in tv su Rai Movie alle 01,05 Dillinger è morto di Marco Ferreri con Michel Piccoli

Stasera in tv su Rai Movie alle 01,05 Dillinger è morto, un film del 1969 diretto da Marco Ferreri, presentato in concorso al 22º Festival di Cannes. Il film è stato selezionato tra i 100 film italiani da salvare

11 Maggio 2017

Nitrato d’argento di Marco Ferreri in dvd

“Il cinema è morto!”: questo il grido (di dolore?) che Marco Ferreri emetteva nel 1996, anno di realizzazione del suo ultimo, malinconico film, Nitrato d’argento.

31 Agosto 2015

“Il Gusto del Cinema” a Cortinametraggio

In una sezione speciale, guardando all’Expo in arrivo, tre appuntamenti in corto con le sequenze che fanno gola: una collaborazione tra Cortinametraggio e il Trailers Film Fest, con una selezione in tre capitoli dei trailers storici dedicati a cinema e tavola

20 Marzo 2015

INTOLERANCE – lunedì cinematografici al Teatro Altrove

I grandi classici e gli autori più importanti della cinematografia mondiale riproposti in pellicola: comincia il 23 febbraio il nuovo ciclo di Intolerance, l’iniziativa promossa da Teatro Altrove, Laboratorio Probabile Bellamy e Cineteca Griffith Genova.
Tutto il programma …

18 Febbraio 2015

Squarci di settima arte: il grande cinema italiano post-boom

Il nono episodio degli squarci di cinema di Stefano Oddi: da Pasolini a Leone, passando per l’immensa poliedricità del panorama cinematografico italiano sorto in seguito alla rivoluzione socio-culturale del boom economico.

28 Settembre 2013
^ Back to Top