Connect with us

DIRETTE EVENTI & FESTIVALS

Ariano International Film Festival: proiezione del film fuori concorso MY ITALY ed incontro con il regista Bruno Colella

Oggi 31 luglio, alle ore 21:00 presso l’Auditorium comunale di Ariano Irpino, ci sarà la proiezione di“My Italy” di Bruno Colella. Con Rocco Papaleo, Nino Frassica, Alessandro Haber, H. H. Lim, Thorsten Kirchhoff, Mark Kostabi, Krzysztof M. Bednarski, Serena Grandi e Sebastiano Somma

Publicato

il

 

Ieri, il secondo giorno dell’Ariano International Film Festival si è arricchito di eventi all’insegna dell’arte con il convegno :“L’impatto sociale delle scuole d’abaco. La matematica di Piero della Francesca”. In serata c’è stato l’incontro con la delegazione dell’Azerbaijan e la proiezione di “Nabat” opera azera passata alla Mostra di Venezia e alla pre-selezione degli Oscar 2015.

Oggi 31 luglio, alle ore 21:00 presso l’Auditorium comunale di Ariano Irpino, ci sarà la proiezione di“My Italy” una commedia “on the road” che racconta le avventure di un produttore italiano in viaggio per l’Europa alla ricerca di fondi per finanziare un progetto cinematografico che racconti la vita di quattro grandi artisti di arte contemporanea. Durante questa ricerca i quattro protagonisti verranno catapultati in vicende paradossali e avventure surreali.

L’opera, diretta magistralmente da Bruno Colella, e premiata con una menzione speciale ai Nastri d’Argento, può contare su un cast d’eccezione che vanta nomi del calibro di Rocco Papaleo, Nino Frassica, Alessandro Haber, H. H. Lim, Thorsten Kirchhoff, Mark Kostabi, Krzysztof M. Bednarski, Serena Grandi e Sebastiano Somma.

“My Italy”è un film che porta l’arte e i suoi protagonisti in giro per l’Italia, tra i colori del Sud fino alle atmosfere sognanti di Cannes, passando per la vecchia Polonia e la frenetica New York. Alla proiezione gratuita del film, che avverrà alle 21:00 presso l’Auditorium comunale di Ariano Irpino, seguirà un imperdibile incontro con il regista Bruno Colella.

Link  al trailer del  film: “MY ITALY”