Squarci di Settima Arte (prima parte)

banner_500x300

 

(CLICCA QUI) La storia del Cinema raccontata da Taxi Drivers (prima parte)

Dopo l’enorme successo dei dossier dedicati a un certo Cinema indimenticabile (in cima ai numeri più cliccati dai lettori ci sono “Django vive, viva Django” e “La rivoluzione onirica di Jean Vigo”), Taxi Drivers Magazine si rituffa alacremente nel passato per incontrare volti e menti che hanno fatto la Storia della Settima Arte.
A sollevare con noi e per noi il velo della polvere di stelle è Stefano Oddi, che si è formato in Letteratura e Cinema all’Università La Sapienza, scegliendo di specializzarsi nel Cinema Digitale, e di approfondire le tecniche di Ripresa e Fotografia presso la scuola Sentieri Selvaggi.
Ecco la prima parte della Storia, che attraversa un secolo in un centinaio di pagine da sfogliare (eventualmente, anche da stampare e rilegare), con “squarci” che vanno dal Cinema muto all’arte di Stanley Kubrick.

Lucilla Colonna



Condividi