fbpx
Connect with us

Latest News

‘Gli anelli del potere 2’: annunciato l’interprete di Tom Bombadil

Uno dei personaggi più amati de Il signore degli anelli comparirà nella seconda stagione della serie

Pubblicato

il

Gli anelli del potere 2

Il cast dell’attesissima Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere 2 si ampia. Ad essere annunciato in questi giorni è l’interprete del personaggio di Tom Bombadil, uno dei più amati tra i fan. Si tratta dell’attore britannico Rory Kinnear. Il personaggio di Bombadil viene per la prima volta trasposto sullo schermo, dopo che era stato tagliato dagli adattamenti cinematografici. Tom Bombadil, subito riconoscibile grazie al suo iconico cappotto blu e gli stivali gialli, ha una personalità enigmatica ed è più volte centrale nel progredire delle vicende. La sua esclusione dalle precedenti trasposizioni aveva suscitato un certo malcontento tra gli appassionati dei romanzi di Tolkien.

La seconda stagione de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere arriverà in esclusiva su Prime Video il 29 agosto 2024. Rory Kinnear si unisce al cast della prima stagione insieme a Sam Hazeldine, Ben Daniels, Amelia Kenworthy e gli altri attori annunciati negli scorsi mesi.

Chi è Rory Kinnear?

Rory Kinnear è un attore britannico di formazione teatrale. Ha vinto il prestigioso premio Laurence Olivier per la sua interpretazione in The Man of Mode. È principalmente noto per aver preso parte alla saga di James Bond nel ruolo di Bill Tanner (agente dell’MI6) nelle pellicole Quantum of Solace, Skyfall, Spectre e No Time to Die. Ha prestato il volto anche al Detective Nock in The Imitation Game e al personaggio di John Clare nella serie TV Penny Dreadful.

Kinnear ha dichiarato durante un’intervista a Vanity Fair di essere entusiasta dell’opportunità ricevuta:

“C’è questo senso di enorme esperienza, di enorme apertura, di enorme empatia e, per il fatto di averne passate così tante, lui [Bombadil] sa che sono le piccole cose ad essere importanti. E in effetti, ho sentito questo aspetto come qualcosa di molto familiare, qualcosa di molto accessibile, nel momento in cui ho dovuto comprendere chi fosse”.

Leggi: ‘Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del potere’ la Terra di Mezzo di Amazon

gli anelli del potere 2

Le parole degli Showrunner

Gli showrunner della serie, J. D. Payne e Patrick McKay si sono dichiarati entusiasti di poter portare sullo schermo il personaggio di Tom Bombadil. Per McKay:

“È un personaggio stravagante e magico, che rasenta quasi la stramberia. Ma possiede anche una saggezza antica di secoli, la musica delle sfere, le profonde sorgenti emotive della storia antica e del mito, e la sua concezione e funzione sono legate ai miti norreni e hanno radici profonde nelle fiabe europee”.

J.D. Payne ha parlato dell’impatto del personaggio sul tono del racconto:

“Tom è una sorta di elemento curioso all’interno di questa struttura, perché quando tutto si fa più cupo, Tom Bombadil canta e declama versi che potrebbero essere presi dalle filastrocche per bambini. Quindi, in un certo senso, si oppone al cambiamento di tono del resto della stagione ed è un vero e proprio punto di luce in mezzo a quello che altrimenti è un mare di oscurità”.

Il Signore degli Anelli: Gli anelli del Potere 2- Il teaser trailer

‘Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere’ dietro le quinte della Stagione 2

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers