fbpx
Connect with us

Latest News

Andrew Scott si unisce al cast di “Knives Out 3”

Andrew Scott, attore irlandese, è pronto ad unirsi al cast della celebre saga di "Knives Out 3"

Pubblicato

il

Knives Out

Come riportato da Variety, Andrew Scott si è unito al vasto cast di Knives Out 3.

L’attore di Ripley e Fleabag sarà il protagonista del giallo intitolato  Wake Up Dead Man: A Knives Out Mystery insieme alle aggiunte precedentemente annunciate di Josh O’Connor, protagonista di Challengers e Cailee Spaeny. Naturalmente, Daniel Craig riprenderà il ruolo dell’eccentrico investigatore al centro di tutto, Benoit Blanc.

Rian Johnson sta scrivendo e dirigendo il terzo capitolo di Knives Out. Sta anche producendo con il suo partner di T-Street Ram Bergman, che ha lavorato ai primi due film. Si prevede che Wake Up Dead Man entrerà presto in produzione e l’uscita è prevista per il 2025. I dettagli della trama devono ancora essere rivelati, ma Johnson e Craig hanno stuzzicato che si tratta del “caso più pericoloso finora” di Blanc.

Knives out 3, terza parte della saga

Lionsgate ha distribuito il film originale del 2019, che ha incassato straordinariamente 312 milioni di dollari contro un budget di 40 milioni di dollari. Netflix ha poi acquistato i diritti della serie con delitto giallo per oltre 450 milioni di dollari e ha lanciato il sequel, Glass Onion, nel 2022. Quest’ultimo  è stato il primo film Netflix ad essere proiettato nelle tre più grandi catene del paese: AMC Theatres, Regal Cinemas e Cinemark e ha generato circa 15 milioni di dollari durante la sua durata di una settimana. La giuria è ancora in discussione sui piani di rilascio per il terzo film.

Knives Out è noto per aver scelto un insieme di sospetti, con solo Craig che ritorna per ogni nuova puntata. Il primo film comprendeva Jamie Lee Curtis, Chris Evans, Ana de Armas, Michael Shannon, Don Johnson, Toni Collette; mentre il seguito comprendeva Edward Norton, Janelle Monáe, Kathryn Hahn, Kate Hudson e Dave Bautista.

Wake Up Dead Man riunisce Scott e Craig, che hanno condiviso le scene del sequel di James Bond del 2015 Spectre. Dopo essere diventato noto a un pubblico più vasto come Hot Priest nella serie di Phoebe Waller-Bridge, la stella di Scott è in ascesa, con le recenti interpretazioni vivaci in All of Us Strangers e l’adattamento di Netflix di Ripley. L’attore irlandese è rappresentato da CAA, United Agents, Johnson Shapiro Slewett & Kole e Relevant.

Adoro tutto dei gialli, ma una delle cose che amo di più è quanto sia malleabile il genere, c’è un intero spettro tonale da Carr a Christie, e poter esplorare quella gamma è una delle cose più emozionanti nel realizzare film con Benoit Blanc

 ha scritto il regista Johnson sui social media prima di annunciare il titolo del trequel. 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers