fbpx
Connect with us

Focus Italia

‘L’assedio’ – L’esordio di Marta Innocenti a Cannes

Un racconto stupefatto di un folle rituale

Pubblicato

il

L'assedio

L’assedio, il film documentario di Marta Innocenti, è al Marche Du Film di Cannes con Minerva Pictures.

Il documentario, che segna l’esordio di Marta Innocenti, giovanissima regista toscana, è stato presentato in anteprima mondiale al Festival dei Popoli nel 2019 ed ora arriva al pubblico internazionale grazie al costante lavoro di Echivisivi e Minerva Pictures che ha creduto nel potenziale internazionale del lungometraggio.

A due settimane dal Gran Premio d’Italia del 2024, L’assedio parte da dove tutto è iniziato. Esattamente tre anni fa, quando l’opera venne selezionata nell’Italian Showcase dentro la sezione Cannes Docs al Marche Du Film.

L’assedio – una testimonianza fuori da ogni limite

Cosa si nasconde dietro l’infrazione di ogni regola? Racconto stupefatto del folle rituale che ogni anno porta centocinquantamila spettatori provenienti da tutto il mondo nei campi che circondano il circuito dell’Autodromo del Mugello per vivere un’esperienza estrema e senza limiti.

Il primo film documentario di Marta Innocenti inizia il suo percorso internazionale grazie il contributo di MIC e di SIAE nell’ambito del programma Per Chi Crea.

Cannes 2024: arriva ‘Megalopolis’ tra polemiche dell’ultima ora – Taxidrivers.it

Marta Innocenti

(fonte: TorinoFilmLab)

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers