fbpx
Connect with us

Anticipazioni

‘Megalopolis’ di Francis Ford Coppola in concorso a Cannes

Quasi certo il debutto sulla Croisette della nuova attesa fatica del regista di Il Padrino

Pubblicato

il

Megalopolis sarà presentato ufficialmente in concorso al Festival di Canne?  Secondo una persona che ha familiarità con il progetto sarebbe certo. Il film dovrebbe debuttare in una serata di gala il 17 maggio.

Festival de Cannes – International film festival for more than 75 years (festival-cannes.com)

Un cast stellare per il film di Coppola, tra cui Adam Driver, Giancarlo Esposito, Nathalie Emmanuel, Jon Voight, Laurence Fishburne, Shia LaBeouf, la sorella di Coppola, Talia Shire. Jason Schwartzman , Chloe Fineman, Kathryn Hunter, Dustin Hoffman, D.B. Sweeney, Baily Ives, Grace VanderWaal e James Remar.

Coppola ha scritto la sceneggiatura negli anni ’80 e ha finalmente portato a compimento il film, investendo oltre 100 milioni di dollari di tasca propria nel progetto.
Il direttore del Festival di Cannes Thierry Fremaux ha dichiato a Variety che aveva corteggiato Coppola per portare il suo ultimo film sulla Croisette dopo che il famoso regista aveva presentato “Apocalypse Now Redux” durante il primo anno di Fremaux al festival nel 1995.

Thierry Frėmaux: le dichiarazioni del Direttore di Cannes prima dell’annuncio della selezione

Megalopolis a Cannes

“‘Megalopolis’ è un progetto che voleva realizzare da così tanto tempo e lo ha fatto in modo indipendente, a modo suo, come artista”, ha detto Fremaux. “Ha costruito la leggenda del Festival di Cannes e sarebbe un onore dargli il bentornato, come regista che viene a presentare il suo nuovo film”.

“Megalopolis” ha concluso la produzione l’anno scorso e, il 28 marzo, è stato proiettato per la prima volta davanti a una lista di ospiti costellati di direttori di studio, distributori e acquirenti all’Universal CityWalk IMAX Theater di Los Angeles.

Mentre i dettagli della trama del film rimangono vaghi, con Coppola che lo definisce spesso un enigma indescrivibile, la logline ufficiale recita: “Il destino di Roma perseguita un mondo moderno incapace di risolvere i propri problemi sociali in questa storia epica di ambizione politica, genio e amore conflittuale”. Secondo quanto riferito, la storia è ambientata in una versione di realtà alternativa di New York City soprannominata “Nuova Roma”.

A settembre, Coppola ha spiegato come Roma abbia ispirato “Megalopolis”, scrivendo su Instagram:

Quanto spesso penso all’antica Roma? Molto, perché la Repubblica Romana è servita da esempio per il mio paese, l’America, e le sue istituzioni, ed è stata l’ispirazione per il mio prossimo film ‘Megalopolis'”.

Coppola continuò: “La mia fascinazione per la Repubblica Romana si basa sulla lotta tra i partiti politici durante la quale l’interesse della Repubblica cedette alle ambizioni di pochi uomini potenti che sposarono gli obiettivi dei partiti politici per stabilire le proprie fortune e la propria autorità affidandosi alle forze armate per raggiungere tali fini. infliggere il colpo finale a una Costituzione già vacillante verso la sua caduta”.

La selezione

La selezione completa di Cannes sarà svelata l’11 Aprile. Tra i titoli più importanti che debuttano fuori concorso ci sono “Furiosa: A Mad Max Saga” di George Miller, l’epico western di Kevin CostnerHorizon: An American Saga” e l’opener “The Second Act“, diretto da Quentin Dupieux e interpretato da Léa Seydoux e Vincent Lindon.

Variety

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers