fbpx
Connect with us

Anticipazioni

Pedro Pascal: vittoria ai SAG Awards e aggiornamenti sulla seconda stagione di ‘The Last of Us’

'Le riprese stanno procedendo incredibilmente bene' ha dichiarato l'attore dopo la vittoria come Miglior Attore in una Serie Drammatica ai SAG Awards

Pubblicato

il

Dopo aver vinto nella categoria Male Tv Star of Year lo scorso fine settimana ai People’s Choice Awards per il suo ruolo di Joel nella serie HBO The Last Of Us, Pedro Pascal si è aggiudicato il SAG Award come Miglior Attore in una Serie Drammatica, il suo primo importante riconoscimento nell’industria.

Dopo essere stato sconfitto da Kieran Culkin di Succession nei precedenti premi di quest’anno, Pascal sembrava sbalordito quando il suo nome è stato chiamato:

Tutto ciò è sbagliato per molte ragioni. Sono un pò ubriaco. Pensavo di poterlo essere.

Successivamente, in sala stampa, Pascal ha rivelato di aver bevuto tequila e ha confermato di essere veramente sorpreso dalla vittoria, tanto da commuoversi con i suoi addetti stampa nel backstage.

Pedro Pascal sulla seconda stagione di The Last of Us

Per i SAG Awards, tenutisi a Los Angeles, Pascal è volato da Vancouver dove la produzione della seconda stagione di The Last of Us è in corso dal 12 febbraio (ha accettato il People’s Choice Award a distanza). Pascal ha dichiarato a Deadline riguardo alle prime due settimane di produzione:

Le riprese stanno procedendo incredibilmente bene. È in un certo senso impressionante il tipo di concentrazione e dedizione che tutti hanno messo nella seconda stagione.

Ha poi aggiunto:

È incredibile essere di nuovo a casa con loro e tutti, tutta la nostra troupe, sta lavorando più duramente di quanto potessi immaginare, anche più duramente rispetto alla prima stagione, il che è quasi impossibile. È piuttosto stimolante e incredibile e questo è merito loro.

Inoltre, ha elogiato il co-creatore/produttore esecutivo di The Last of Us, Craig Mazin, e la sua co-protagonista Bella Ramsey, definendoli:

una guida e un leader come non ne ho mai avuti prima

Pedro Pascal e Bella Ramsey sul set di ‘The Last of Us’

Successivamente ha parlato di tornare sul set di The Last of Us per la seconda stagione per riprendere il ruolo di Joel:

Indossare di nuovo quegli stivali, sembra sorprendentemente nuovo. Non ho mai fatto nulla prima che avesse una tale autorialità

The Last of Us si basa sul celebre videogioco omonimo e vede Neil Druckmann, creatore del gioco, come co-creatore/produttore esecutivo della serie TV insieme a Mazin.

Avere l’opportunità di creare ciò che avrei dovuto dare e lavorare con Craig Mazin e Neil Druckmann e al fianco di Bella Ramsey è stata davvero la ragione principale per cui funziona per me. Credo di star imparando qualcosa di nuovo ogni giorno e ci penserò probabilmente per il resto della mia vita

Importanti aggiunte al cast per la seconda stagione, basata sul gioco The Last of Us: Part II, includono Kaitlyn Dever nel ruolo di Abby, Isabela Merced nel ruolo di Dina e Young Mazino nel ruolo di Jesse.

Mazin e Druckmann dirigeranno gli episodi della seconda stagione insieme a Peter Hoar della prima stagione, così come Mark Mylod (Succession), Nina Lopez-Corrado (Perry Mason), Stephen Williams (Watchmen) e Kate Herron (Loki).

Fonte Deadline

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.