fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Dal cinema alla letteratura: ‘An Anthology of New Black Horror’ by Jordan Peele

Il cineasta salito alla ribalta con 'Scappa-Get Out' è pronto a terrorizzare il pubblico con il suo nuovo progetto letterario

Pubblicato

il

Jordan Peele

La carriera di Jordan Peele ha inizio nel lontano 2012. A quei tempi Peele fece il suo debutto in televisione con la serie Key & Peele, creata dallo stesso Peele e dal collega Keegan-Michael Key. Distribuita sul canale Comedy Central, la serie ottenne un notevole successo di pubblico e lanciò la carriera comica dei due attori.

Dal piccolo schermo al grande schermo il passo è breve. Nel 2017 Jordan Peele scrisse e diresse la sua prima pellicola cinematografica, Scappa-Get Out, vincitrice del premio Oscar per la “migliore sceneggiatura originale” e annoverata tra i migliori horror psicologici del XXI secolo. Un film ironico e pungente che si scaglia in maniera feroce contro il razzismo e il bigottismo del cosiddetto “uomo bianco”.

I successivi lavori di Jordan Peele (Noi e Nope) non fanno altro che confermare che ci troviamo al cospetto di un nuovo grande regista. Un autore capace di alternare tematiche politiche tipiche dei film di Carpenter e Romero ad accattivanti espedienti fantascientifici che sembrano strizzare l’occhio al cinema di Steven Spielberg. Un cineasta che agli albori della sua carriera ha già ridefinito e rinnovato con successo i canoni del genere horror.

Aspettando il suo prossimo film in uscita nelle sale nel 2024, scopriamo insieme il Jordan Peele scrittore.

Il Jordan Peele scrittore: ‘Out There Screaming: An Anthology of New Black Horror’

Il 3 ottobre 2023 Jordan Peele darà alle stampe il suo libro, Out There Screaming: An Anthology of New Black Horror, a dimostrazione della grande flessibilità artistica e intellettuale che lo contraddistingue: un autore in grado di adattarsi ai più svariati media di massa.

Out There Screaming: An Anthology of New Black Horror raccoglie 19 racconti del terrore realizzati da altrettanti scrittori contemporanei. Si tratta di storie ricche di elementi soprannaturali e di ingiustizie sociali, perfettamente in linea con la poetica di Peele che, oltre a occuparsi del progetto, ha curato in prima persona la prefazione del libro.

Nell’attesa che sopraggiungano il freddo e l’inverno, Jordan Peele è già pronto a far rabbrividire con la sua nuova opera.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.