fbpx
Connect with us

Latest News

Amber Heard entra a far parte del 69° Taormina Film Fest

La prima mondiale di "In The Fire" sarà il 24 giugno al Teatro Antico di Taormina.

Pubblicato

il

Il Taormina Film Fest annuncia che l’attrice Amber Heard, il regista Conor Allyn e l’attore Eduardo Noriega si uniranno alla 69esima edizione del festival per la prima mondiale di “In The Fire” il 24 giugno al Teatro Antico di Taormina.

Home – Taormina Film Fest (taorminafilmfestival.com)

“In The Fire” è un avvincente thriller soprannaturale che vede protagonista l’attrice Amber Heard nei panni di una psichiatra all’avanguardia che si mette a curare un bambino disperato in un’epoca in cui la psichiatria non è ancora una scienza rispettata. Prodotto da Iervolino & Lady Bacardi Entertainment con Paradox Studios e Angel Oak Films, il film uscirà in autuno nelle sale italiane, distribuito da RS Productions in collaborazione con Mirari Vos. La regia è di Conor Allyn. Nel cast Amber Heard, Eduardo Noriega, Lorenzo McGovern Zaini e Luca Calvani.

Ambientato nel 1899, il film segue una psichiatra americana di 38 anni che arriva in una ricca fattoria in Colombia dopo essere stata chiamata a risolvere il caso di un bambino disturbato in seguito alle accuse sempre più insistenti che il bambino sia il diavolo. Mentre la donna cerca di psicanalizzare il bambino, gli eventi nefasti si intensificano e la sua “cura” diventa una corsa per salvare il piccolo dalla furia dei suoi concittadini e, forse, anche da se stesso.

Conor Allyn dirige un film dai risvolti realistici e inaspettati, ponendo l’accento sul trionfo dell’amore sull’odio nella lotta per la salvezza, con un messaggio positivo e di speranza: possiamo trovare l’amore anche quando pensavamo che le sue braci si fossero spente da tempo, e grazie ad esso possiamo salvarci anche quando siamo lontani dal meritarlo.

Le opere precedenti di Allyn includono il suo western moderno e interculturale No Man’s Land, distribuito da IFC Films su 300 schermi e interpretato da Frank Grillo, George Lopez e Andie Macdowell. Allyn ha anche diretto in precedenza gli originali Netflix Walk. Ride. Rodeo e ha prodotto I’m No Longer Here.

Il neo-direttore esecutivo e co-artistico del festival, Barrett Wissman, la co-direttrice artistica Beatrice Venezi e la Sovrintendente Ester Bonafede hanno annunciato all’inizio del mese il programma del 69° Taormina Film Fest:

2 di 1.623
Amber Heard entra a far parte del 69° Taormina Film Fest

Appuntamenti al Taormina Film Festival 2023

  • Anteprima italiana di Indiana Jones e il Quadrante del Destino, diretto da James Mangold e interpretato da Harrison Ford, Phoebe Waller-Bridge, Antonio Banderas, John Rhys-Davies e Mads Mikkelsen con il cast presente.
  • Anteprima assoluta de I peggiori giorni, diretto da Edoardo Leo e Massimiliano Bruno, con Edoardo Leo, Massimiliano Bruno, Anna Foglietta, Renato Carpentieri, Fabrizio Bentivoglio, Giuseppe Battiston, Neri Marcorè, Anna Ferzetti, Ricky Memphis, Claudia Pandolfi, Rocco Papaleo, Giovanni Storti, Massimo Wertmüller, Marco Bonini, Sara Baccarini e Liliana Fiorelli.
  • Anteprima assoluta di In The Fire, diretto da Conor Allyn e interpretato da Amber Heard, Eduardo Noriega e Lorenzo McGovern Zaini.
  • Anteprima assoluta di Billie’s Magic World, diretto da Francesco Cinquemani e interpretato da Alec Baldwin, William Baldwin, Valeria Marini, Mia McGovern Zaini, Soraya Azzabi ed Elva Trill.

Appuntamenti al Taormina Film Festival 2023

  • Anteprima europea di Divinity, diretto da Eddie Alcazar, con Stephen Dorff, Moises Arias, Jason Genao, Karrueche Chan, Mike O Hearn, Emily Willis, Scott Bakula e Bella Thorne.
  • Anteprima assoluta de Lo Sposo Indeciso che non poteva (o forse non voleva) più uscire dal bagno, regia di Giorgio Amato, con Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli, Stefano Pesce, Francesco Pannofino, Morena Gentile, Giulia Gualano, Mimmo Ruggiero, Jenny De Nucci, Lucia Guzzardi, Martin Loberto, Pietro Romano, Gilles Rocca, Ornella Muti, Claudia Gerini e Giorgio Colangeli.
  • Anteprima europea di Little Richard: I Am Everything, documentario sulla vita e la carriera del leggendario musicista, diretto da Lisa Cortes.
  • Anteprima europea di A Thousand and One, diretto da A.V. Rockwell con Teyana Taylor.
  • Anteprima italiana di Jeanne du Barry, diretto da Maïwenn con Johnny Depp.
  • Una speciale retrospettiva sulla carriera del regista John Landis, con film selezionati dallo stesso Landis che saranno proiettati per tutta la settimana al Palazzo dei Congressi di Taormina. Questa storia unica della commedia cinematografica metterà in evidenza i lavori dello stesso Landis, oltre a film diretti da amici e colleghi. Landis terrà anche presentazioni e masterclass durante il festival.

Appuntamenti al Taormina Film Festival 2023

  • Una retrospettiva dell’attore Willem Dafoe e del regista Abel Ferrara per celebrare la loro collaborazione e amicizia di lunga data. Per tutta la settimana, il Palazzo dei Congressi proporrà le proiezioni dei sette film realizzati insieme dal duo, tra cui New Rose Hotel (1998), Go Go Tales (2007), 4:44 Last Day on Earth (2011), Pasolini (2014), Tommaso (2019), Siberia (2020) e Sportin’ Life (2020).
  • La celebrazione del 90° anniversario della Warner Bros. con una selezione di venticinque tra i più grandi film del catalogo degli ultimi novant’anni e un documentario sulla storia dello studio. I film saranno proiettati per tutta la settimana al Palazzo dei Congressi.
  • La settimana di festeggiamenti si apre con il Gala di apertura Pavarotti Forever al Teatro Antico di Taormina, in collaborazione con la Fondazione Luciano Pavarotti. La serata presenterà spezzoni di concerti e documentari degli anni passati, con ospiti speciali e luminari del mondo dell’opera e del pop. Tra gli artisti Placido Domingo, Marcelo Álvarez, Vittorio Grigolo, Aida Garifullina, Mario Biondi, Andrea Griminelli, e una nuova generazione di cantanti promossi e sostenuti dalla Fondazione Pavarotti; a dirigere la Taormina Arte Festival Orchestra sarà il M.o Beatrice Venezi.
  • La serata di gala Influential Shorts, curata da Bella Thorne, presenta cortometraggi diretti da talent e influencer famosi, tra cui la stessa Thorne, Nina Dobrev, Khaby Lame, Jacqueline Fernandez e molti altri. Come già annunciato, l’artista e regista Bella Thorne presenterà il suo primo cortometraggio, “Paint her red”, così come il fenomeno dei social media Khaby Lame. Anche Eva Vik presenterà in anteprima il suo cortometraggio “Serpentine” con protagonista la top model Barbara Palvin.
Festival del cinema italiano

Set del Film “La stranezza” di Roberto Andò, 2022.
Nella foto
Foto di Lia Pasqualino.

Infine un evento speciale dedicato ai Nastri d’Argento con la premiazione al Teatro Antico de La stranezza di Roberto Andò, ‘Film dell’anno’ per i Giornalisti Cinematografici Italiani. Alla serata sarà presente l’intero cast. Nel corso dell’iniziativa è prevista anche la consegna del Premio Nino Manfredi, giunto alla sua decima edizione e assegnato dai Giornalisti Cinematografici in accordo con la famiglia Manfredi. Un prestigioso riconoscimento che va ogni anno ad un talento artistico, non solo nella commedia, per celebrare il grande Nino a Taormina, luogo con cui aveva un legame speciale.

69 motivi per amare Taormina Film Fest

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers