fbpx
Connect with us

Videodrhome

In blu-ray Gli occhi del diavolo

Eagle pictures lancia in blu-ray Gli occhi del diavolo di Daniel Stamm.

Pubblicato

il

Visto nelle sale cinematografiche italiane a Novembre 2022, approda in blu-ray per Eagle pictures Gli occhi del diavolo di Daniel Stamm. Il Daniel Stamm che, originario di Amburgo, i fan delle possessioni demoniache da grande schermo ricorderanno soprattutto per aver diretto nel 2010 L’ultimo esorcismo. Ma la novità di questo ennesimo titolo a tema indemoniati sta nella scelta di raccontare gli esorcismi attraverso gli occhi di una figura femminile.

Figura rappresentata dalla Suor Ann dal volto di Jacqueline Byers, nella sua categoria prima a studiare e ad assistere al rituale scaccia-maligno.

In quanto un professore percepisce in lei lo speciale dono in questione. Dove? In una delle scuole per futuri esorcisti riaperte segretamente dalla Chiesa Cattolica. Scuole riaperte dopo che i rapporti del Vaticano hanno lasciato emergere come i già citati casi di possessione demoniaca siano notevolmente aumentati. Ma a complicare le cose provvede il fatto che, a quanto pare, le forze malvagie che la donna combatte si rivelano strettamente connesse con il suo passato. Facendole intuire che la sua anima e la sua stessa vita sono in grave pericolo.

Man mano che, ambientato quasi del tutto in interni, Gli occhi del diavolo tira in ballo anche Virginia Madsen, Colin Salmon, Ben Cross e Christian Navarro. Ovvero la dottoressa Peters, padre Quinn, il cardinale Matthews e padre Dante. In oltre un’ora e mezza di visione atta ad inanellare una sequela di situazioni mirate ad impressionare e spaventare lo spettatore. Rispolverando, chiaramente, un po’ tutti i cliché tipici del filone “diavolo e acqua santa” in fotogrammi.

Dall’inquietante incontro con un anziano paziente all’immancabile ragazzina che si arrampica velocemente sul muro come fosse un ragno e al classico corpo pronto a contorcersi.

Con inclusi nel mucchio, inoltre, bigattini che fuoriescono dalla pelle e una gravida cui si gonfia improvvisamente la pancia. All’insegna di un piuttosto movimentato spettacolo da brivido orchestrato senza annoiare tra consueti jump scare ed effettistica digitale. A quest’ultima, tra l’altro, sono dedicati quasi quattro minuti di featurette presenti nella sezione extra del dico in alta definizione de Gli occhi del diavolo. Insieme al trailer italiano del film, quaranta minuti di making of e otto in cui Nathan Barr parla della colonna sonora.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers