fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘Citizens at War: A Year in Ukraine’ in arrivo la serie sulla guerra in Ucraina

La serie includerà interviste con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e con alcuni sopravvissuti

Pubblicato

il

Citizens at War

La nuovissima serie di documentari in sei parti Citizens at War: A Year in Ukraine uscirà il mese prossimo, nel primo anniversario dell’invasione russa dell’Ucraina.

Sostenuta da un folto gruppo di produttori e distributori internazionali, la serie includerà interviste con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, alcuni sopravvissuti a un’esecuzione di massa e una reginetta di bellezza.

I registi  hanno ottenuto l’accesso al governo ucraino, all’esercito ucraino e alle storie personali dei cittadini del paese.

La serie combina nuovi filmati professionali con materiale proveniente dagli archivi personali dei cittadini ucraini. I sei episodi, ciascuno della durata di un’ora, sono intitolati “I primi dieci giorni”, “Zelensky”, “Donne in guerra”, “L’esercito volontario”, “L’assedio di Mariupol” e “I russi”.

Citizens at War: A Year in Ukraine è sostenuto dalla canadese Blue Ant International, dall’ucraina Film.UA, dall’australiana Tilt Media e dalla britannica GTV Docs.

Il serial è una coproduzione australiana-ucraina-britannica, è prodotta da Chris Hilton, Tilman Remme, Victor Mirsky e Kateryna Vyshnevska. 

“Questo progetto è diverso da qualsiasi altro e rivela il dolore e la determinazione ispiratrice del popolo ucraino, una nazione che si è unita per resistere alla conquista militare del proprio paese“, ha dichiarato Remme, partner e direttore creativo di GTV Docs.

fonte Cineuropa

Guerra in Ucraina 5 Film per cercare di comprendere

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Citizens at War