fbpx
Connect with us

Latest News

Ecco le nomination dei 16° Asian Film Awards 2022

Spopola l’ultimo film di Park Chan-wook tra le nomination ai premi istituiti in seno alla Hong Kong International Film Festival Society e la cui consegna è prevista per marzo

Pubblicato

il

Asian Film Awards

Decision to leave di Park Chan-wook domina le nominations degli Asian Film Awards, quest’anno alla loro sedicesima edizione dopo lo stop del 2022.

Inoltre, è l’annata del ritorno dell’evento nella sua sede originale dell’Hong Kong Palace Museum, dopo due anni a Busan. Le premiazioni avverranno il 12 marzo, la sera precedente l’inaugurazione del FilMart, il prestigioso mercato anche questo al suo ritorno dal 2019.

La giuria verrà presieduta da Zhang Yimou, vincitore come Miglior Regista per One Second all’ultima edizione, che sostituisce Lee Chang-dong nella medesima carica. Insieme a Zhang Yimou altri sette giurati che decideranno i vincitori di ciascuna categoria.

Straordinario il bottino di candidature che Park Chan-wook conquista: ben 10 sono le categorie in cui compete, tra cui le prestigiose Miglior Film e Miglior Regista. Lo segue a ruota con otto nomination Drive my car di Hamaguchi Ryusuke, già premiato a Cannes, agli Oscar e ai Golden Globe. Insomma, un’opera straordinaria che non ha bisogno di ulteriori conferme.

Guarda su Sky Drive my car di Hamaguchi Ryusuke

Interessanti le numerose candidature conquistate da due film che non hanno circolato nelle sale italiane, ovvero Return to Seoul di Davy Chou e l’opera indiana Ponniyin Selvan: Part One di Mani Ratnam.

Decision to leave

Questa la lista delle nomination dei 16° Asian Film Awards

Miglior Film

Decision to Leave, Corea del Sud

Drive My Car, Giappone

Ponniyin Selvan: I, India

Poet, Kazakhstan

When the Waves Are Gone, Filippine

Miglior Regista

Hirokazu Kore-eda – Broker

Park Chan-wook – Decision to Leave

Ryusuke Hamaguchi – Drive My Car

Darezhan Omirbaev – Poet

Davy Chou – Return to Seoul

Miglior Attore Protagonista

Park Hae-il – Decision to Leave

Hidetoshi Nishijima – Drive My Car

Ryohei Suzuki – Egoist

Zhang Yi – Home Coming

Mohsen Tanabandeh – World War III

Tony Leung Chiu-wai – Where the Wind Blows

Miglior Attrice Protagonista

Tang Wei – Decision to Leave

Sylvia Chang – A Light Never Goes Out

Karena Lam – American Girl

Happy Salma – Prima, ora e poi

Chieko Baisho – Plan 75

Miglior Attore Non Protagonista

Masaki Okada – – Drive My Car

Hio Miyazawa – Egoist

Im Si-wan – Emergency Declaration

Oh Kwang-rok – Return to Seoul

Michael Hui – Where the Wind Blows

Miglior Attrice Non Protagonista

Sakura Ando – A Man

Laura Basuki – Prima, ora e poi

Kim So-jin – Emergency Declaration

Yin Tao – Home Coming

Yuumi Kawai – Plan 75

sky cannes

Miglior Regista Esordiente

Makbul Mubarak – Autobiography

Saim Sadiq – Joyland

Jigme Trinley – One and Four

Chie Hayakawa – Plan 75

Kim Se-in – The Apartment with Two Women 

Miglior Esordiente

Lee Ji-eun (IU) – Broker

Louise Wong – Anita

Yang En You – Lighting Up the Stars

Park Ji-min – Return to Seoul

Mak Pui Tung – The Sparring Partner

Miglior Sceneggiatura

Makbul Mubarak – Autobiography

Jhung Seo-kyung, Park Chan-wook – Decision to Leave

Ryusuke Hamaguchi, OE Takamasa – Drive My Car

Liu Jiangjiang, Yu Min – Lighting Up the Stars

Lav Diaz – When the Waves Are Gone

Miglior Montaggio

Kim Sang-bum – Decision to Leave

Azusa Yamazaki – Drive My Car

Sreekar Prasad – Ponniyin Selvan: I

Zhu Lin, Wei Yong, Gao Qiongjiali – Lighting Up the Stars

Dounia Sichov – Return to Seoul

Miglior Fotografia

Batara Goempar – Prima, ora e poi

Kim Ji-yong – Decision to Leave

Lu Songye – One and Four

Hideho Urata – Plan 75

Ravi Varman – Ponniyin Selvan: I

RRR S.S. Rajamouli Oscar

Miglior Colonna Sonora

Jo Yeong-wook – Decision to Leave

Eiko Ishibashi – Drive My Car

R. Rahman – Ponniyin Selvan: I

Jérémie Arcache, Christophe Musset – Return to Seoul

Bahman Ghobadi, Vedat Yildirim – The Four Walls

Migliori Costumi

Ryu Hyun-min, Oh Jung-geun – Alienoid

Karen Yip, Dora NG – Anita

Retno Ratih Damayanti – Prima, ora e poi

Shinozuka Nami – Egoist

Eka Lakhani – Ponniyin Selvan: I

Migliore Scenografia

Vida Sylvia Theresia – Prima, ora e poi

Ryu Seong-hie – Decision to Leave

Li Miao – Home Coming

Thota Tharani – Ponniyin Selvan: I

Bill Lui, Andrew Wong – Where the Wind Blows

Migliori Effetti Speciali

Jung Seung-oh – Alienoid

Zhang Fan – Moon Man

Srinivas Mohan – RRR

Sato Atsuki – Shin Ultraman

Chas Chau, Leung Wai Kit, Kwok Tai – I guerrieri del futuro

Miglior Suono

Tu Duu-Chih – Anita

Kim Suk-won – Decision to Leave

Nomura Miki, Obo Tatsuya – Drive My Car

Vincent Villa – Return to Seoul

Ashwin Rajashekar – RRR

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.