Pinocchio: la recensione del capolavoro di Guillermo del Toro. Su Netflix

Una versione dura, potente, evocativa e delicata del romanzo di Collodi