fbpx
Connect with us

TRAILERS

Ecco i trailers dei film francesi attesissimi al cinema

Claire Denis, Philippe De Chauveron, Yohan Manca e Louis Julien-Petit sono i registi dei film francesi da vedere in sala

Pubblicato

il

trailers francesi

Quattro film francesi da vedere al cinema a novembre e dicembre!

A novembre e dicembre il cinema francese torna ad essere protagonista delle nostre sale.

Storie di incroci sentimentali  interpretate da grandi attori come Juliette Binoche e Vincent Lidon.

Storie familiari legate alla passione per la musica in una favola di formazione che racconta la gioia di vivere. La terza parte di una delle commedie più famose della Francia, con protagonista il grande Christian Clavier. Ed infine una commedia traboccante di emozioni in cui la cucina assume significato di speranza.
trailers francesi

Trailers: Quattro film francesi da vedere al cinema e quando

Incroci sentimentali – 17 Novembre

Il nuovo film di Claire Denis, adattamento cinematografico del romanzo Un tournant de la vie di Christine Angot, ha vinto l’Orso d’Argento al Festival di Berlino.
Nel cast Juliette Binoche, Vincent Lindon e Grégoire Colin.
Il film è distribuito da Europictures.

La recensione di Taxidrivers 

Parigi, inverno. Sara e Jean si amano. Convivono da diversi anni. Il loro amore li rende felici, forti. Si fidano reciprocamente e il loro desiderio non si è mai spento. Una mattina (per caso) Sara incontra François, colui che le ha presentato Jean. Proprio il François che ha lasciato senza alcuna esitazione per stare con Jean.

Curiosità su Incroci Sentimentali 

Il film è distribuito da Europictures. Scritto dalla Denis con l’autrice del romanzo, Christine Angot, è la seconda collaborazione tra le due. La prima è avvenuta nel 2017 con L’amore secondo Isabelle in cui recita sempre Juliette Binoche. Sull’attrice la regista afferma : «Juliette Binoche, ad esempio, è capace di tutto! Sa fare commedia, come in L’amore secondo Isabelle, e qui invece ha una sorta di gravitas drammatica. È coraggiosa. Affronta tutto frontalmente, accetta qualsiasi sfida».

trailers francesi

Una voce fuori dal coro – 24 novembre

Presentato con successo a Un Certain Regard a Cannes74 e poi al Festival di Giffoni, è diretto da Yohan Manca.
Interpretato da Maël Rouin Berrandou, Judith Chemla, Dali Benssalah e Sofian Khammes è distribuito da I Wonder Pctures.

Nour ha quattordici anni ed è l’ultimo di quattro fratelli, tutti alle prese con le sfide della giovinezza e della vita. I quattro sono abituati a fare famiglia tra loro da quando hanno perso il padre. I fratelli più grandi si arrangiano tra vari lavoretti e con l’inizio dell’estate anche Nour viene coinvolto per contribuire all’economia familiare e alla cura della madre malata. Ma un giorno incontra Sarah, un’insegnante di canto che lo coinvolge nel suo corso. Per Nour è l’occasione di scoprire una passione innata che gli viene dai genitori e per aprirsi a un mondo diverso da quello in cui è cresciuto.

Curiosità su Una voce fuori dal coro 

Il film segna il debutto alla regia di Yohan Manca che spiega :«Il film è liberamente adattato da un’opera teatrale di Hédi Tillette de Clermont-Tonnerre, che ho portato in scena e recitato quando avevo 17 anni. Ho messo molti ricordi personali in questo film, della mia giovinezza, della mia infanzia. Come i quattro fratelli del film, vengo anch’io da un quartiere popolare, a sud di Seine-et-Marne e Pantin, a est di Parigi. Anche io sono di origine mediterranea, spagnolo per parte di madre, italiano per parte di padre, e ho voluto fare i conti con quelle origini, e con l’immigrazione dal bacino del Mediterraneo». 

Guarda il sito del film 

Trailers francesi

RIUNIONE DI FAMIGLIA – NON SPOSATE LE MIE FIGLIE!  

l’acclamata saga diretta da Philippe De Chauveron con Christian Clavier e Chantal Lauby, torna con la terza parte.
In sala dal 1 Dicembre distribuito da 01 Distribution.

I coniugi Claude e Marie Verneuil stanno per festeggiare i 40 anni di matrimonio; per l’occasione, le loro quattro figlie decidono di organizzare una grande festa a sorpresa nella casa di famiglia a Chinon, e di invitare anche i rispettivi suoceri per alcuni giorni. Claude e Marie si ritroveranno così ad accogliere sotto il loro tetto i genitori di Rachid, David, Chao e Charles: un soggiorno “in famiglia” che si preannuncia movimentato!

Curiosità su RIUNIONE DI FAMIGLIA – NON SPOSATE LE MIE FIGLIE!  

Il primo e il secondo film sono nella Top 100 dei maggiori successi della storia del cinema in Francia e che ha divertito milioni di spettatori in tutto il mondo.

Non sposate le mie figlie! la recensione 

trailers francesi

Si, Chef! La Brigade – 7 Dicembre

Il nuovo film di Louis Julien-Petit è interpretato da Audrey Lamy, François Cluzet, Fatou Kaba ed è distribuito da I Wonder.

Cathy è una chef di 40 anni, innamorata del suo lavoro e con un grande sogno: aprire un ristorante stellato. Le cose però iniziano presto a non andare secondo i suoi piani e, fra conti e complessità organizzative, si trova ad affrontare da subito le difficoltà del mestiere. Per rilanciarsi, Cathy accetta con riluttanza un lavoro da dipendente in una sperduta località fuori città, in quella che scoprirà poi essere la mensa di un centro di accoglienza per giovani migranti. Inizialmente è poco convinta e per nulla entusiasta di questo nuovo lavoro, ma in breve tempo grazie alla sua straordinaria abilità e alla sua passione per la cucina inizierà a farsi amare dai ragazzi, i suoi nuovi colleghi e suoi nuovi amici, che a loro volta avranno anche tanto da insegnarle.

Curiosità su Si, Chef! La Brigade

La commedia è un inno alla genuinità e al valore di un mestiere fatto con le mani, con amore e con la voglia di condividere e prendersi cura degli altri.

trailers francesi

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.