fbpx
Connect with us

IN SALA

‘Poker Face’ la recensione e gli insegnamenti di un generoso Russell Crowe

'Poker Face' è un particolare 'thriller' che parla di arte, gioco, vita e morte. Dalla Festa del cinema di Roma il 'Gladiatore' Russell Crowe è ora al cinema

Pubblicato

il

Poker face i giocatori di carte di Cezanne

Esce in sala  ‘Poker Face’  di e con Russell Crowe presentato ad Alice nella città alla Festa del Cinema di Roma.

Poker Face. Le difficoltà di produzione

Saranno state le difficoltà familiari che hanno bloccato la produzione originaria, tale per cui l’amico Russel Crowe è intervenuto a salvare il salvabile del film producendolo in 5 settimane e facendone la regia. Sarà stato il covid che ha colpito la produzione sul più bello. Saranno state due tempeste e tsunami che hanno spazzato via i set rifatti più volte, ma Poker Face forse si doveva davvero fare.

E il gladiatore ‘de Noiatri’, amato dalla Roma capitolina e non, non ha mollato per un attimo. Nonostante tutto. Già questo potrebbe bastare e diventare un grande insegnamento per tutti in epoca di totali e immani difficoltà. Riuscire a vedere e a riempire quel bicchiere mezzo vuoto come si dice nel film e come Russell ha ribadito nelle sue lezioni più di vita che di cinema, è utile alla gioventù di Alice a e a tutti coloro che vogliono fare cinema. O semplicemente a chi si lascia scoraggiare facilmente 

Poker Face Russelll Crowe festa roma

‘Poker Face’: la sinossi

Crowe interpreta Jake Foley, magnate della tecnologia, super ricco, grande amante dell’arte, con una collezione milionaria in cui tra i numerosi quadri di arte aborigena e ottocentesca spicca uno su tutti: i Giocatori di carte di Paul Cézanne.

Una sera programma di riunire i suoi amici d’infanzia nella sua tenuta di Miami per quello che si trasforma in un gioco di poker ad alto rischio in un crescendo di tensione e pericolo. La serata che doveva essere indimenticabile con la possibilità di vincere più soldi di quanti mai sognati, richiede in cambio un patto; rinunciare all’unica cosa che  tutti cercano di nascondere: i propri segreti.

Il gioco è ovviamente al tempo stesso un escamotage per far riflettere su altro: vita, onestà, redenzione. Altresì un meccanismo a orologeria con cui Jake pensa di operare delle piccole rivincite su ciascuno di loro. I suoi piani vengono messi a rischio quando dei ladri si introducono nella villa.

La locandina

La recensione

Anche attraverso l”autorevole’ presenza di Russell Crowe, che a Roma ha tenuto generose masterclass e conferenze stampa, dedicandosi totalmente ai giovani ed elargendo grandi insegnamenti,  la pellicola stupisce per l’amore per l’arte che emana, circondata com’è da capolavori milionari. Due su tutti il Seascape di Claude Monet e I giocatori di carte di Paul Cézanne ricorrono nel film insieme a tanti altri bellissimi quadri e sculture.

La pellicola si staglia netta in splendidi ambienti sia naturali ricchi di cascate, fiumi, lande a picco sul mare che architettonici. Una fotografia cristallina e nitida rassicura sulla visione olistica raggiunta da Russell Crowe (che è qui sceneggiatore, attore e regista,) nel parlare di vita e morte in modo originale e fluido.

Un lavoro diverso dai soliti, forse più riflessivo e maturo, che porta a considerazioni quasi filosofiche sull’esistenza, pur non mancando di generare l’adrenalina necessaria del thriller con corse in auto milionarie, colpi di scena vari per tenere sveglia e recettiva l‘audience.

In realtà è un film sulla fiducia, che non può essere comprata nemmeno da tutto l’oro del mondo. É poi un film sull’amicizia e le gelosie che spesso la contraddistinguono anche in base al successo ricevuto. E infine  la riflessione si rivolge al perdono e alla redenzione degli errori lasciando per tutti un messaggio volontariamente positivo nonostante tutte le difficoltà.

Appunto non solo di set!

Il trailer

 

Il cast di “Poker Face”

Il cast  di “Poker Face” è ben diretto e include anche Liam Hemsworth, RZA, Elsa Pataky, Aden Young, Steve Bastoni, Daniel MacPherson, Brooke Satchwell, Molly Grace, Paul Tasson e Jack Thompson.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

'Poker Face'

  • Anno: 2022
  • Durata: 96
  • Genere: Thriller
  • Nazionalita: usa
  • Regia: Russell Crowe