fbpx
Connect with us

Latest News

‘Onde Radicali’ di Gianfranco Pannone per gli incontri d’autore all’Esquilino aspettando i David

L'evento avrà luogo venerdì 22 aprile alle 20.30

Pubblicato

il

pannone onde radicali

Lo spazio culturale indipendente Apollo 11 presenta Onde Radicali di Gianfranco Pannone che ha ricevuto una nomination ai David di Donatello 2022, premio Cecilia Mangini come miglior documentario.

Onde Radicali di Gianfranco Pannone, la sinossi

Si ricostruisce la storia di Radio Radicale attraverso quattro casi che segnarono la storia dell’emittente libera: la morte di Giorgiana Masi, il caso Tortora, il rapimento del giudice D’Urso e l’uccisione del giornalista Antonio Russo.

La serata

A un aperitivo alle 20.30, offerto da Apollo 11, seguirà la proiezione del documentario alle 21.

Al termine ci sarà un incontro con l’autore di Onde RadicaliGianfranco Pannone, con i co-autori Simonetta Dezi Marco Dell’Omo, lo scrittore Paolo Di Paolo, lo scrittore e giornalista Andrea Di Consoli. Poi anche Ettore Iorio, della rivista Scomodo, con un intervento di Alessio Falconio, direttore Radio Radicale. A moderare Giacomo Ravesi di Apollo 11.

Commenti su Onde Radicali di Gianfranco Pannone

«Cercate Onde Radicali per ricordare ciò che è accaduto a Enzo Tortora; per capire, attraverso la vicenda del giudice Giovanni D’Urso, come Pannella mettesse la vita avanti a ogni cosa. «Abbiamo conquistato una vita» disse, quando D’Urso fu liberato dalle Brigate Rosse. E ascoltate la voce della diciannovenne Lorena D’Urso leggere il comunicato delle Br che condannavano a morte suo padre… Lorena, anche lei voce inconfondibile della radio Cercate Onde Radicali per conoscere Antonio Russo, «radicale giornalista» morto a Tbilisi in Georgia mentre faceva bene il proprio lavoro. E poi cercate il documentario per conoscere Giorgiana Masi…».

Roberto Saviano – Corriere della Sera

«L’invito rivolto a chi fa giornalismo oggi, a utilizzare un patrimonio comune – attraverso l’ospitata dei giovani redattori della rivista Scomodo – è lanciato in rapida chiusura ma arriva. Forte e chiaro».

Raffaella Giancristofaro – Mymovies

«La Radio e l’archivio, sempre per Pannone, diventano luogo del possibile, dove viene ricostruita la Storia d’Italia, grazie alla costante presenza dell’emittente dove altri testimoni hanno invece preferito tradire la missione e il ruolo del servizio pubblico».

Michele Faggi Indie-eye

Il trailer

ONDE RADICALI di Gianfranco Pannone ritorna nelle sale italiane con un piccolo tour 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers