fbpx
Connect with us

Latest News

‘Le indagini di Roy Grace’ un crime britannico in due parti

John Simm veste i panni del celebre detective

Pubblicato

il

Dalla saga bestseller di Peter James e con John Simm nei panni del celebre detective, arriva un avvincente crime britannico in due parti: Le indagini di Roy Grace. Su Sky Investigation, on demand su Sky e in streaming su NOW.

Cosa sapere su Le indagini di Roy Grace

Nella vita di un detective i misteri sono all’ordine del giorno, ma per risolverli serve un talento straordinario. Dalla celebre saga di Peter James, edita in Italia da Longanesi, nasce la miniserie britannica Le indagini di Roy Grace, in onda su Sky Investigation, on demand su Sky e in streaming su NOW. John Simm incarna l’instancabile detective Roy Grace in un intrigante crime in due parti firmato Russell Lewis, che trasporta per la prima volta sullo schermo i due romanzi d’esordio della saga di Peter JamesDead Simple e Looking Good Dead.

Il cast di Le indagini di Roy Grace

Diretta da John Alexander (Exile) e Julia Ford e scritta da Russell Lewis (Endeavour), la miniserie vede John Simm (Life on Mars, Collateral) nei panni di Roy Grace, detective brillante e risoluto, disposto a tutto pur di risolvere un caso. Accanto a lui Richie Campbell (The Frankenstein Chronicles, Liar) nei panni di Glenn Branson, collega affascinato dall’approccio anticonvenzionale di Grace, e Rakie Ayola (Doctor Who, Black Mirror) nei panni di Alison Vosper, superiore di Grace che, al contrario di Branson, si dimostra scettica nei confronti dei metodi del sovrintendente. Nel cast anche Laura Elphinstone, Amaka Okafor e Brad Morrison.

le indagini di roy grace

La produzione

La serie è prodotta da Second Act Productions, Tall Story Pictures e Vaudeville Productions per ITV. I produttori esecutivi sono Andrew O’ Connor, Paul Sandler, Patrick Schweitzer, Russell Lewis e lo stesso Peter James.

La sinossi de Le indagini di Roy Grace

Nell’apparentemente placida Brighton, Roy Grace è il tipo di detective disposto a tutto in nome della verità. Rischierebbe la sospensione pur di risolvere un caso, e difficilmente fallisce nell’impresa. Roy però ha visto tempi migliori: è tormentato dall’inspiegabile scomparsa della moglie Sandy nel giorno del suo compleanno, l’unico mistero che, in sei anni, non è ancora riuscito a svelare. L’assenza di Sandy lo angoscia, compromettendo la sua lucidità e condannandolo a dedicarsi ai vecchi casi mai risolti. Ma i nuovi casi abbondano e c’è bisogno dell’intuito di Grace per districarli.

Nel primo episodio, basato sul romanzo Dead Simple e diretto da John Alexander, il sergente Glenn Branson, collega e amico di Grace, è alle prese con la misteriosa sparizione di un futuro sposo a tre giorni dalle nozze, nella notte del suo tragico addio al celibato. La stranezza del caso spinge Branson a coinvolgere Grace nelle indagini, spronandolo a rimettersi finalmente in carreggiata.

Nel secondo episodio, basato sul romanzo Looking Good Dead e diretto da Julia Ford, il ritrovamento del corpo di una donna sembra collegato a dei casi precedentemente irrisolti di abusi sessuali per mezzo di droghe. Alla violenta esecuzione della donna assiste involontariamente un uomo d’affari, che si imbatte in una chiavetta contenente le riprese dell’accaduto e lo denuncia alla polizia, mettendo in pericolo la propria famiglia. Toccherà a Grace collegare i tasselli del puzzle.

‘Professor Wolfe’ un crime drama su Sky Investigation

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.