fbpx
Connect with us

Latest News

‘Bless This Mess’ la sitcom statunitense su Disney+

La comedy americana è creata da Lake Bell ed Elizabeth Meriwether

Publicato

il

bless this mess

La prima stagione della sitcom statunitense, Bless this mess è disponibile in esclusiva streaming su Star di Disney+!

Bless this mess: di cosa parla

Si tratta della comedy americana creata da Lake Bell ed Elizabeth Meriwether trasmessa tra il 2019 e il 2020 su ABC negli Stati Uniti. Al centro della serie ci sono le vicende dei due coniugi Rio (Dax Shepard) e Mike (Rio) dopo la loro azzardata decisione di trasferirsi da New York alle campagne sperdute del Nebraska.

Una volta raggiunta la fattoria, gli sposini scoprono che la vita semplice che si immaginavano di intraprendere non è poi così spensierata come credevano. Non a caso, sono in arrivo per loro non pochi ostacoli e imprevisti da affrontare da veri e, novellini, contadini!

bless this mess

Il cast di Bless this mess

Nel cast, accanto a Dax Shepard e Kale Bell nei rispettivi ruoli di Mike e Rio, in Bless This Mess troviamo anche David Koechner e Lennon Parham nei panni di Beau e Kay, i vicini di Mike e RioJT Neal interpreta invece Jacob, il figlio dei vicini.

Infine Ed Begley Jr. veste i panni dell’anziano Rudy che vive nella stalla di Mike e Rio, mentre Pam Grier interpreta lo sceriffo locale e Langston Kerman interpreta suo figlio.

Dove vedere la serie

La prima stagione di Bless This Mess ha debuttato, come detto, negli Stati Uniti su ABC lo scorso 16 aprile 2019, seguita il 24 settembre dello stesso anno dal secondo ciclo di episodi. In Italia, invece, la prima stagione completa è stata rilasciata in esclusiva streaming su Star di Disney+.

La sitcom americana è composta da due stagioni per un totale di 26 episodi. La prima stagione ne conta infatti 6, mentre la seconda è formata da 20 puntate. Risale invece al mese di maggio 2020 la notizia ufficiale che la serie è cancellata dopo solo due stagioni.

Disney+ Marzo 2022: tutti i titoli in arrivo

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.