fbpx
Connect with us

Netflix SerieTv

‘Monty Python’s Flying Circus’ Qualcosa Di Completamente Diverso

Review dell'iconica serie televisiva che lanciò definitivamente il gruppo comico dei Monty Python.

Pubblicato

il

Monty Python’s Flying Circus (1969-1974) è la serie televisiva di debutto del gruppo comico inglese dei Monty Python. É suddivisa in quattro stagioni, per un totale di 43 episodi. La serie venne trasmessa su territorio nazionale dalla BBC. Ha ricevuto 3 BAFTA awards ed è stata inserita nella OFTA TV Hall of Fame nel 2008.

É interamente disponibile sulla piattaforma Netflix.

Sketch genialmente nonsense ed animazioni arcaiche presentano i Monty Python a tutto il mondo. La serie diventa un vero e proprio fenomeno di culto e successo commerciale. Scritta e diretta da tutti e sei i membri del gruppo, è un connubio perfetto di generi comici diversi che definiscono le regole del nuovo English Humor.

Il contenuto

“Alieni che giocano a tennis, una clinica per litigare, un’epidemia che ti fa diventare scozzese… Queste sono solo alcune delle cose che troverete qui dentro.”  Cit. John Cleese

Il contenuto della serie consta di una sequela di sketch comici legati insieme, supportati dalle animazioni di Terry Gilliam. La comicità utilizzata è spesso acutamente intellettuale, disseminata di continui e innovativi usi di autoreferenze e riferimenti culturali.

Spesso non c’è un legame tra il titolo dell’episodio e il suo contenuto. Al suo interno si possono trovare sketch della natura più varia, anche se la maggior parte sono legati ad un particolare tipo di satira nei confronti della società inglese. Si può passare da poliziotti con bacchette magichegare di stupidità tra eleganti uomini d’affari.

I Monty Python

Monty Python sono un gruppo comico inglese, attivo principalmente tra il 1969 e il 1983, e composto da Graham ChapmanJohn CleeseTerry GilliamEric IdleTerry JonesMichael Palin.

La fortunata serie sarà il loro trampolino di lancio che li renderà celebri in tutto il mondo. Successivamente lavoreranno anche al cinema, producendo film come Monty Python and The Holy Graal (1975), Life of Brian (1979) e Monty Phython and The Meaning Of Life (1983). I primi due titoli sono trovabili interamente su Netflix.

Dopo il 1983, il gruppo si separerà, e ognuno dei membri comincerà a lavorare indipendentemente nel mondo dello spettacolo. Nonostante lo scioglimento, rimarranno molto legati tra loro, continuando a lavorare insieme in diversi progetti.

Il periodo dopo lo scioglimento prenderà il nome di post-Monty Python. Verranno prodotti alcuni film come Brazil (1985), Le avventure del Barone di Munchausen (1988) e Un pesce di nome Wanda (1988).

Il cambiamento della comicità

Locandina della serie su Netflix

“È… uno… sketch… che parla… di architetti… intitolato… lo sketch degli architetti.” cit. Eric Idle

L’uscita della serie ebbe un grosso impatto sulla società, segnando un punto importante della storia della comicità. La genialità degli sketch sta proprio nell’essere collegati tra loro mediante una sorta di flusso di coscienza, eliminando le cosiddette punch-line.

Lo stravolgimento della struttura comica classica gli permise di rendere gli episodi più scorrevoli e divertenti, non dovendo (quasi mai) concludere gli sketch, ma lasciandone solo lo svolgimento (che è la parte più divertente… diciamolo).

Cavalcando un’onda spiccatamente rivoluzionaria, i Monty Python sperimentano la comicità fondendo diversi generi, come la satira politica, la caricatura, il grottesco o il nonsense. Numerosi sono i rimandi alle tecniche utilizzate dai maestri del cinema comico come Charlie Chaplin o I Fratelli Marx. Infatti, nella serie sono presenti gag slapstick e fast motion, aumentando notevolmente l’effetto surreale.

Inoltre, resero senz’altro iconiche la serie le strambe animazioni di Terry Gilliam. Totalmente fuori dal comune, aiutarono tanto ad accrescere l’aura di grottesco. Questo stile diverrà ispirazione, venendo omaggiato da altre serie, come I Simpson.

Insomma, possiamo considerare Monty Python’s Flying Circus un vero pilastro della storia della comicità e una delle migliori serie televisive mai realizzate.

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

Monty Python's Flying Circus

  • Anno: 1969
  • Durata: 43 episodi, 4 stagioni
  • Distribuzione: BBC, Netflix
  • Genere: Comico
  • Nazionalita: Inglese
  • Regia: Ian MacNaughton e John Howard Davies