fbpx
Connect with us

FOCUS ITALIA

Ultime nomine EFA: in corsa per gli European Film Awards anche Sorrentino e Carpignano

Salgono a sei i film italiani in gara per gli “oscar” europei

Publicato

il

EFA EUROPEAN FILM AWARDS 2020

Con l’annuncio delle nomination di ulteriori tredici film, il board dell’EFA, insieme a un comitato di esperti, ha completato la selezione dei film che concorreranno nella sezione lungometraggi per gli European Film Awards. A Chiara di Jonas Carpignano ed È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino si aggiungono agli italiani già in precedenza selezionati: Assandira di Salvatore Mereu, Hammamet di Gianni Amelio, Le sorelle Macaluso di Emma Dante e Nowhere special di Uberto Pasolini. In totale i lungometraggi di finzione partecipanti agli European Film Academy 2021 saranno 53. Nella sezione documentari sono presenti al momento quindici opere, nessuna di queste italiana.

I film partecipanti all’assegnazione degli European Film Awards sono stati scelti da un comitato di selezione composto dal board dell’EFA e da invitati esperti di vari paesi. Quest’anno il comitato di esperti è costituito da Kevin Chan (distributore/UK), José Luis Cienfuegos (festival programmer/Spagna), Tine Klint (sales agent/Danimarca), Georgette Ranucci (distributore/Italia), Mira Staleva (distributore e festival programmer/Bulgaria) e Ira von Gienanth (distributore/Germania).

Il board permanente dell’European Film Academy è composto da Agnieszka Holland, Mike Downey, Rebecca O’Brien, Ada Solomon,. Graziella Bildesheim, Angela Bosch Rius, Tilde Corsi, Valerie Delpierre, Ira von Gienanth, Mike Goodridge, Vanessa Henneman, Anita Juka, Henning Kamm,. Baltasar Kormákur, Christophe Leparc, Ewa Puszczynska, Katriel Schory, Jim Sheridanska,. Joanna Szymańska Beatrice Thiriet e i membri onorari Sir Ben Kingsley, Dušan Makavejev e Jeanne Moreau.

Le nomination saranno poi annunciate il 9 novembre 2021 al Festival del Cinema Europeo di Siviglia, in Spagna. La 34a edizione degli European Film Awards con l’annuncio dei vincitori si terrà l’11 dicembre a Berlino.

‘A Chiara’ Dolceamaro racconto di Jonas Carpignano

‘È stata la mano di Dio’, autobiografia di un sogno chiamato vita

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.