fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘L’esorcista’ un nuovo franchise sul piú terrificante horror

Universal e Peacock chiudono un affare da 400 milioni di dollari per la nuova trilogia de " L'' Esorcista"; Ellen Burstyn riprenderà il ruolo classico

Publicato

il

Universal Pictures e il servizio di streaming di NBC Universal Peacock, in collaborazione con Blumhouse e Morgan Creek, hanno concluso un accordo mondiale da oltre 400 milioni di dollari per l’acquisto dei diritti per un nuovo franchise de L’esorcista .

10 cult movie su Netflix da scoprire o recuperare

Il film vedrà Ellen Burstyn riprendere il suo ruolo di madre di un bambino posseduto dal diavolo.

L’esorcista un nuovo franchise

Secondo Universal, il franchise comprenderà tre film in totale ed è descritto come una “continuazione”, piuttosto che un remake, dell’originale del 1973, diretto da William Friedkin e adattato da William Peter Blatty basato sul suo romanzo.

Burstyn non ha mai partecipato a nessuno dei precedenti sequel o prequel di  the Exorcist , che includevano Exorcist II: The Heretic (1977), The Exorcist III (1990), Exorcist: The Beginning (2004) e Dominion: Prequel to l’esorcista (2005) .

Il primo film della nuova trilogia uscirà il 13 ottobre 2023.

Le puntate successive della nuova “saga” potrebbero essere presentate in anteprima su Peacock (secondo un rapporto del New York Times)  che ha anche fissato l’importo dell’accordo a oltre 400 milioni di dollari.

Produzione

Jason Blum produrrà le nuove foto di Exorcist per conto di Blumhouse. David Robinson e James Robinson produrranno per Morgan Creek.

David Gordon Green, Danny McBride e Couper Samuelson saranno i produttori esecutivi. Ryan Turek sta supervisionando il progetto per Blumhouse.

Non c’è momento migliore per unire le forze con il team di Peacock, ricongiungersi con il grande team di Universal e finalmente lavorare con i miei amici di Blumhouse su questo classico franchising”, ha dichiarato il presidente di Morgan Creek David Robinson .

David Gordon Green, Danny McBride, Scott Teems e Peter Sattler hanno messo insieme un’avvincente continuazione di questa leggendaria storia e non vedo l’ora di portarla ai fan di tutto il mondo”.

“Blumhouse ha sempre sperimentato un’incredibile collaborazione con il team della Universal“, ha affermato il fondatore e CEO di Blumhouse Jason Blum.

L’esorcista il film horror con il maggior incasso

Il film originale del 1973, considerato ancora oggi la pellicola più terrificante di sempre, ha incassato più di 441 milioni di dollari fino ad oggi, realizzando il film horror con il maggior incasso nazionale .

Il film è stato anche nominato per 10 premi Oscar, incluso uno per Ellen Burstyn.

La pellicola ha vinto per la sceneggiatura di Blatty e per il miglior suono.

Fonte Deadline

BLUMHOUSE ANNUNCIA IL SEQUEL del film di William Friedkin

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.