fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

‘The Witcher blood origin’ nel cast Michelle Yeoh

Il serial racconterà una storia in un tempo remoto

Publicato

il

Netflix annuncia la partecipazione di Michelle Yeoh nel ruolo di Scían in The Witcher: Blood Origin, una serie live-action in sei episodi, prequel di The Witcher.

Scían è l’ultima della sua tribù nomade elfica, nessuno può competere con la sua abilità con la spada e nessuno prova così tanto dolore quanto lei. Quando decide di recuperare una spada sacra, sottratta alla sua decaduta tribù con mezzi nefasti, si lancia in una ricerca mortale che cambierà le sorti del continente.

The Witcher 2Netflix svela il primo teaser trailer

Insieme a Michelle Yeoh, nel cast ci sarà Laurence O’Fuarain che reciterà nel ruolo di Fjall: nato in un clan di guerrieri che hanno giurato di proteggere un Re, Fjall porta una profonda cicatrice dentro di sé: la morte di una persona amata, caduta in battaglia cercando di salvarlo. Una cicatrice che non gli permetterà di fare pace con se stesso e con il mondo che lo circonda. Nella sua ricerca di redenzione, Fjall si ritroverà a combattere al fianco degli alleati più improbabili mentre intraprende un percorso di vendetta in un continente in subbuglio.

Ambientato in un mondo elfico 1200 anni prima del mondo di The Witcher, Blood Origin racconterà una storia in un tempo remoto: la creazione del primo prototipo di Witcher e gli eventi che portano alla fondamentale “congiunzione delle sfere”, quando i mondi di mostri, uomini ed elfi si sono fusi.

The Witcher blood origin

Declan de Barra è lo showrunner e, insieme a Lauren Schmidt Hissrich, produttore esecutivo. Andrzej Sapkowski è consulente creativo della serie. Jason Brown, Sean Daniel (Hivemind), Tomek Baginski e Jarek Sawko (Platige Films) sono tutti produttori esecutivi.

Biografia di Michelle Yeoh:

Michelle Yeoh è un’attrice malese, considerata una delle attrici di maggior successo dell’Est. Di recente ha preso parte al cast di Star Trek: Discovery della CBS al fianco di Mel Gibson e Frank Grillo, oltre a Quello che non ti uccide di Joe Carnahan e Last Christmas di Paul Feig.

L’ex Bond girl è conosciuta anche per i suoi ruoli in Crazy & Rich di John M. Chu, La tigre e il dragone di Ang Lee, Memorie di una geisha di Rob Marshall, Il domani non muore mai di Roger Spottiswoode e Sunshine di Danny Boyle. Michelle ha anche recitato nell’acclamato film di Luc Besson The Lady – L’amore per la libertà e ha doppiato un personaggio nel successo della Dreamworks, Kung Fu Panda 2.

Inoltre la vedremo prossimamente nei sequel di Avatar di James Cameron, Shang-Chi della Marvel, Everything Everywhere All at Once di Daniels per A24 e Gunpowder Milkshake di Navot Papushado per StudioCanal.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.