fbpx
Connect with us

ANTICIPAZIONI

Il sacro male: poster, trailer e una clip esclusiva del film prodotto da Sam Raimi presto in sala

Dopo l'uscita nelle sale americane arriva anche in Italia il film horror di Evan Spiliotopoulos

Pubblicato

il

il sacro male

Arriva a fine mese in sala Il sacro male, il film horror di Evan Spiliotopoulos e prodotto da Sam Raimi.

La trama de Il sacro male

Il Sacro Male racconta la storia di Alice, una ragazza non udente che, dopo una presunta apparizione della Vergine Maria, riacquista la capacità di sentire e di parlare ma soprattutto sembra essere in grado di guarire i malati. Molte persone, sentendo la notizia, accorrono nella piccola città del New England per assistere ai miracoli, tra cui un giornalista (Jeffrey Dean Morgan) che spera di rilanciare la propria carriera indagando su ciò che accade ad Alice. Quest’ultimo però, in seguito ad eventi terrificanti che riguardano le azioni della giovane, inizia a domandarsi se dietro ai presunti miracoli non ci sia qualcosa di più sinistro.

Il poster ufficiale de Il sacro male

Il sacro male

Il sacro male: dalla carta allo schermo

Il film è basato sul libro Shrine, un bestseller di James Herbert. Ed è prodotto da Sam Raimi, Rob Tapert e Evan Spiliotopoulos.

Con il titolo originale, The Unholy, erano trapelate alcune settimane fa le prime indiscrezioni e informazioni. Soprattutto perché all’inizio del mese scorso il film era uscito nelle sale americane. Adesso finalmente ha una distribuzione anche nel nostro paese e tutti i fan italiani potranno vederlo grazie a Sony Pictures.

Qui per le precedenti indiscrezioni e alcune informazioni.

Quando vederlo?

Il sacro male uscirà sul grande schermo anche in Italia. Gli americani si sono gustati il film di Evan Spiliotopoulos all’inizio di aprile. Ora è il turno dell’Italia. Il film sarà disponibile nelle sale riaperte a partire dal 20 maggio.

Il trailer del film

La clip de Il sacro male

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.