fbpx
Connect with us

Prime Video Film

L’amico del cuore Quello che tutti vorremmo avere

L’amico del cuore. Un film tormentoso e dolce nello stesso tempo

Publicato

il

Lamico-del-cuore- amazon prime video

L’amico del cuore di Gabriela Cowperthwaite, scritta da Brad Ingelsby e che vede protagonisti Casey Affleck, Dakota Johnson e Jason Segel, è una storia vera tratta dall’articolo autobiografico The Friend: Love is Not a Big Enough Word di Matthew Teague, ed è disponibile su Amazon Prime Video dal 18 marzo 2021. La produzione è affidata a Black Bear Pictures, Scott Free Productions, STXfilms, Endeavor Content.

 

L'amico del cuore, la recensione del film Amazon Original

Non è stato semplice per Gabriela Cowperthwaite, premiata nel 2013 per il documentario Blackfish, portare al grande pubblico il film L’amico del cuore, titolo originale (Our Friend), in anteprima mondiale il 6 settembre 2019 al Toronto International Film Festival, ha dovuto aspettare fino al il 22 gennaio 2021 per la distribuzione in America e, grazie a Amazon Prime che ha scommesso su questo lungometraggio, il 18 marzo 2021 per vederlo in Italia.

Alle spalle dei tre attori protagonisti di questa pellicola troviamo film e serie tv che sono un cult: Jason Segel (Giovani, pazzi e svitati, How I Met Your Mother) ricopre il ruolo di Dane, Dakota Johnson (The Social Network, Cinquanta sfumature di grigio, Suspiria) interpreta Nicole Teague e Casey Afflek (Light of My Life, Storia di un fantasma, Manchester by the Sea) nei panni di Matthew Teague.

Il titolo di questo film prende spunto esattamente dall’articolo di Matthew Teague pubblicato su Esquire Magazine e vincitore del National Magazine Award, che parla di Nicole, moglie e madre scomparsa in giovane età a causa di un cancro. L’articolo oltre a parlare di questo evento drammatico, racconta dell’amico Dane che si è reso protagonista della famiglia in un momento così difficile tanto da chiamare l’articolo “L’amico”.

I creatori hanno ottenuto l’approvazione della musica da parte dei Led Zeppelin del brano Going to California solo pochi giorni prima dell’uscita del film al TIFF.

Dakota Johnson e Jason Segel avevano già recitato insieme nella commedia romantica Cinque anni di fidanzamento (The Five-Year Engagement) nel 2012.

Dakota Johnson non ha avuto problemi ha recitare completamente nuda davanti al cast e alla troupe di Cinquanta sfumature di grigio (Fifty Shades of Grey) ma dover cantare davanti a un pubblico per questo film le ha provocato parecchi attacchi di ansia.

L'amico del cuore: recensione del film - Cinematographe.it

Trama L’amico del cuore

Matt, un giornalista affermato e Nicole un’attrice di teatro sono una coppia con due bambine. La loro vita sarà stravolta quando viene diagnosticato a Nicole un cancro terminale. Mentre le responsabilità di Matt diventano più grandi, Dane, il migliore amico della coppia decide di star vicino a entrambi, portando un impatto molto più grande e profondo di quanto chiunque avrebbe potuto immaginare

Durante le riprese ero preparato a un po’ d’irrealtà. C’era la realtà iniziale di Nicole e la morte, la mia presentazione della storia, poi c’è la rivisitazione di Brad, la visione di Gabriela e infine gli attori che svolgono il loro lavoro. A quel punto, si sono diversi livelli rimossi dalla realtà, quindi è stato scioccante vedere alla fine quanto il lungometraggio sia stato così vicino alla realtà delle cose che ho vissuto.

Matthew Teague, autore dell’articolo The Friend

Trailer

L’amico del cuore Recensione

Il tempo non è un alleato su cui contare, questo è un dato di fatto inarrestabile e lo racconta bene il film L’amico del cuore di Gabriela Cowperthwaite. Non c’è tempo per odiarsi, non c’è tempo per provare rancore, per mettersi sulla difensiva e ancora, ancora, ancora.

Questo film è l’ennesima prova che bisogna sfruttare il tempo che si ha a disposizione, e sembra calzi a pennello proprio con il periodo che stiamo vivendo, e non solo, affronta un compito ingrato quello di raccontare una malattia senza scivolare in banalità o in eccessività ma rimanendo su una linea sottile, pacata e serena.

Le emozioni non viaggiano su una tonalità troppo acuta da non riuscire a stargli dietro, percorrono con intensità e con spessore l’animo di ognuno di noi, a modo suo, perché la fine dei nostri giorni è una tematica con regole rigide, severe e con un lessico molto dettagliato. L’amico del cuore ci scaraventa addosso la morte in modo crudo, netto e brutale, ma allo stesso tempo vero e reale. Lo sguardo dello spettatore non è rivolto su un dramma sdolcinato e smielato ma su un atto d’amicizia, poi d’amore e infine di lotta.

Lamico del cuore-

Questo film racconta i temi dell’amicizia e dell’amore che vengono messi alla prova da una malattia, il dolore lacerante della perdita, la sfida di chi resta e la forza di andare avanti.

E poi c’è Dane, l’amico del cuore che tutti vorremmo avere, che lascia tutto per aiutare i suoi amici in questo duro momento. Ci porta nella sua visione del mondo che tratta tematiche di solitudine e paura legate al ciclo della vita, fino a comprendere le scelte del personaggio e il motivo di questo attaccamento morboso verso la coppia.

Un uomo che combatte contro i suoi fallimenti, che non è riuscito a vivere pienamente la sua vita e che, anche se adulto, ancora non sa quale strada prendere. Un uomo fragile con poche relazioni inconcluse, per qualche motivo che non ci è dato sapere, e forse un amore mascherato per l’unica vera donna che abbia davvero contato nella sua vita, Nicole.

Dane si aggrappa alla famiglia Teague pur di non affrontare le sue difficoltà e diventare il vero protagonista della sua vita. Un legame tra i tre protagonisti necessario e morboso, dove ognuno non può fare a meno dell’altro, diventando però un’amicizia  alla quale crediamo.

Un montaggio non lineare con continui flashback e flashfoward dove il perno centrale è il momento della diagnosi. Un ritmo narrativo che avrebbe potuto soffrire di lentezza, ma grazie al montaggio la storia riceve la rivalsa che merita.

Lamico-del-cuore-film-amazon prime video

Un trio indissolubile

Indubbiamente è un film corale con tre protagonisti, ricordiamo Jason Segel nella famosa sitcom How I Met Your Mother, dove interpretava Marshall Eriksen, personaggio che ha segnato l’adolescenza di molti con quel suo fare da gentiluomo.

Nel film L’amico del cuore ritroviamo quell’animo di Marshall, questa volta più maturo ma in grado di rendere tutto più giocoso, come con le figlie di Matt e Nicole, rendendosi una figura paterna e amorevole, dimostrando di saper essere un grande attore e saper affrontare anche parti drammatiche.

Casey Affleck, premio Oscar nel 2016 come miglior attore protagonista per l’interpretazione in Manchester by the Sea, interpreta Matt, personaggio opposto a Dane, che per lavoro è spesso in viaggio e poco presente nella vita familiare.

Infine, Nicole, interpretata da Dakota Johnson, meno in luce rispetto ai due ma grande attrice, si ritrova a fare i conti con un cancro e grazie alla sua interpretazione entriamo in empatia con il personaggio.

La vera rivelazione di questo triangolo è proprio la grande amicizia che si istaura tra Matt e Dane, legati dall’amore verso Nicole ma opposti caratterialmente, Matt razionale e Dane più vivace ed è proprio questo yin e yang che ci induce a credere fortemente nella loro amicizia.

L’amico del cuore 

  • Anno: 2019
  • Durata: 124’
  • Distribuzione: Amazon Prime Video
  • Genere: Biografico – Drammatico
  • Nazionalità: Stati Uniti d’America
  • Regia: Gabriela Cowperthwaite
  • Data di uscita: il 18 marzo 2021

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.