fbpx
Connect with us

VISTI AI FESTIVAL

#DIVERGENTI, Sunken Plum di Xu Xiaoxi e Roberto F. Canuto

Dalla grande città cinese alla campagna sperduta, per far luce sui maltrattamenti e i pregiudizi che affliggono la comunità trans in Cina

Publicato

il

Presentato al DIVERGENTI – Festival Internazionale di Cinema Trans, Sunken Plum di Xu Xiaoxi e Roberto F. Canuto è la veritiera storia di una artista trans che si esibisce tra i tavoli dei night club nella città di Chengdu. In evidente crisi professionale, viene avvicinata dalla cugina che si è spinta fino alla città per richiamarla al funerale della madre.

Li Wanying non avrebbe alcuna intenzione di rientrare, anche se in quanto unico figlio della famiglia le è dovuto. Mantenendo nascosta la sua identità, si convince di rientrare di fronte alla possibilità di ritrovare l’eredità che la madre ha conservato per lei.

Il confronto con la comunità del villaggio natale, mette a dura prova la sua emotività. Ma, attraverso un percorso onirico di crescita, ne uscirà fortificata e ripagata.

Sunken Plum di Xu Xiaoxi e Roberto F. Canuto, la Cina della comunità LGBTQ

Se il cortometraggio è molto delicato e rispettoso della implacabile situazione che la comunità transgender cinese vive quotidianamente, certo non lo sono le immagini che i registi hanno conservato per i titoli di coda: rubate con il cellulare, quei due frammenti strazianti sono la testimonianza dalla realtà odierna.

Il cortometraggio è un breve momento per convogliare l’attenzione del pubblico su una questione molto delicata: in una società tradizionalista come quella cinese, dove la diversità, e ancora di più questo modo di essere, viene considerato alla stregua di una malattia o di un danno sociale, non c’è quasi o per nulla coscienza del problema.

Sunken plum

L’omosessualità è un segreto, una colpa, un reato. Non solo quindi è raro trovare famiglie che sostengono i propri figli nel percorso di accettazione di sé e di inserimento nella società, ma spesso è proprio da lì che parte il rifiuto. Wanying (Gu Xiang), non a caso, al confronto con lo spettro della madre, sarà la prima a chiedere scusa.

Senza andare ad esprimere giudizi a riguardo di dinamiche sociali estremamente complesse e difficili da sradicare, Sunken Plum di Xu Xiaoxi e Roberto F. Canuto apre la porta alla riflessione. Ci rammenta così come la modernità di questo Paese leader al mondo, è ancora per certi versi, solo apparente.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Sunken Plum

  • Anno: 2017
  • Durata: 20 minuti
  • Genere: cortometraggio
  • Nazionalita: Cina, Spagna
  • Regia: Xu Xiaoxi e Roberto F. Canuto
  • Data di uscita: 01-October-2017