fbpx
Connect with us

AppleTV+ Film

On The Rocks, il film di Sofia Coppola, disponibile su Apple TV+

Laura è una donna newyorkese preoccupata per il suo matrimonio. Vuole capire se la relazione con Dean è a rischio. Per questo, chiede aiuto al padre Felix, deciso a seguire il marito per il bene della figlia.

Publicato

il

On The Rocks Apple TV+

On The Rocks è l’ottavo film di Sofia Coppola, regista de Il giardino delle vergini suicide, Bling Ring e Marie Antoinette. Tra i protagonisti c’è Bill Murray, già al centro di un altro progetto dell’autrice statunitense, Lost in Translation. Il film è disponibile su Apple TV+ dal 23 ottobre.

Su Apple TV potete vedere il film On The Rocks

On The Rocks, la storia

Il racconto si svolge attorno alla famiglia di Laura, una giovane donna sposata che vive a New York. Il marito Dean ha appena avviato una nuova attività che lo porta spesso fuori città. Non sembra essere un grosso problema, fino a quando un episodio insolito comincia a mettere qualche dubbio sul suo matrimonio. Serve un supporto, una persona che sappia capire cosa si cela dietro ai pensieri di un uomo. E quale migliore persona se non il filantropo playboy Felix, suo padre.

On The Rocks, la recensione

Sofia Coppola comincia On the Rocks con un’immagine precisa. Il momento di massima felicità, il matrimonio. Per una coppia è tutto. Si sancisce la loro unione davanti alla famiglia e agli amici. L’espressione del volto di Laura (Rashida Jones); la leggerezza di quel tuffo in piscina. Sono ricordi morbidi, fluttuanti, ben presto rimpiazzati da macigni che ti riportano a terra. è la vita. Una giostra di insicurezza e di solitudine con i dubbi che girano e si ripetono. Non ci mette molto questa fase opaca a riempire la testa della donna. Davanti allo schermo del pc, si trova davanti al blocco tipico dello scrittore. Non riesce a liberarsi di quella sera, quando Dean, il marito interpretato da Marlon Wayans, è tornato da lavoro. Quell’episodio di intimità tipico di una coppia sposata pianta invece il seme del sospetto. “Mio marito mi tradisce?”. C’è chi dice no, non può essere, non è da Dean fare una cosa del genere. Ma chi può dirlo, se non suo padre. O meglio, Bill Murray.

Who you gonna call?

Felix non compare subito. Si lascia desiderare. Solo una chiamata, e come un Ghostbuster arriva in soccorso. Ecco, non con la Ecto-1, ma con una lussuosa Mercedes con autista. Dalle prime scene si rivela come un personaggio determinato, con le sue certezze in fatto di donne. Sa come conquistarle, ed è  una condizione per lui irrefrenabile. «I maschi sono costretti a combattere per dominare e ingravidare tutte le femmine». Perché fermarsi a questo modello arcaico dove «la monogamia e il matrimonio – continua Felix – sono parte del concetto di proprietà». Scritto così sembra irrispettoso verso il mondo femminile (letteralmente, lo è) ma il timbro ironico dato dall’attore e dalla regista con gli stacchi di montaggio trasmettono quella sensazione di leggerezza che ruota attorno al personaggio di Murray. Che sospetta subito che qualcosa non quadra nella famiglia di Laura. Lui ci è già passato con il suo matrimonio, e per questo è pronto con ogni mezzo (sì, con ogni mezzo) pur di arrivare alla verità. La vuole proteggere, perché è davvero l’unica sua vera conquista in una vita piena di errori. Anche se non lo ammetterà mai. Non è nella sua natura.    

Lezioni newyorkesi

On the Rocks è un film che gioca sul concetto di leggerezza, con lo stessa impostazione descritta da Italo Calvino nelle sue Lezioni americane. Da una parte, un personaggio libero, ma non frivolo, come Felix. Un uomo ingenuo, ma mai superficiale, un distinguo che Bill Murray riesce a mantenere con scioltezza, come il suo solito. Dall’altra parte Laura, una donna che, invece, comincia a sentire il peso del matrimonio e della vita nel suo complesso. Portare le figlie a scuola o a danza, ascoltare i pensieri degli altri senza che questi abbiano l’impressione che tu li voglia davvero sentire. Tutto questo non fa altro che isolarla dal mondo esterno, pietrificandola nella sua perenne routine. Dove però emerge un’interpretazione autentica e intima di Rashida Jones. On the Rocks è leggero nello stile. È una commedia semplice, equilibrata, che non manca però l’occasione di sconfinare nel dramma, con la tensione e il dubbio a tenere banco per tutto il film. C’è persino un tocco di spionaggio. Come si vede nella scena dove Murray sfreccia per la griglia di Manhattan a bordo di un Alfa Giulietta Spider rossa fiammante. Ecco, vedere New York da diverse prospettive, in movimento o con campi lunghi statici, è un piacere per gli occhi quando dietro ci sta una fotografia curata come quella di Philippe Le Sourd (L’inganno, The Grandmaster, Sette Anime, Un’ottima annata) che accompagna i personaggi in questa (stra)ordinaria avventura.

On The Rocks, la trama

Laura è una donna newyorkese preoccupata per il suo matrimonio. Vuole capire se la relazione con Dean è a rischio. Per questo, chiede aiuto al padre Felix, deciso a seguire il marito per il bene della figlia.

On The Rocks, Cast

  • Bill Murray
  • Rashida Jones
  • Marlon Wayans
  • Jenny Slate
  • Jessica Henwick

Il film Hala é stato prodotto da Apple Original Films e A24.

Le recensioni degli altri film presenti su AppleTv

Greyhound – il nemico invisibile, il film con Tom Hanks, disponibile su Apple TV+

Beastie Boys Story, il documentario di Spike Jonze su Apple TV+

THE BANKER la vera storia dei primi due banchieri afroamericani negli Stati Uniti

Dads, il documentario di Bryce Dallas Howard, disponibile su Apple TV+

Hala, il film di Minhal Baig, disponibile su Apple TV+

: Cosa vedere su Netflix, Prime e al Cinema Lasciaci la tua email e goditi i film e le serie piú belli del momento!

  • Anno: 2020
  • Durata: 96 min.
  • Distribuzione: Apple Tv+
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: Usa
  • Regia: Sofia Coppola
  • Data di uscita: 23-October-2020

IL CAST

  • Bill Murray

    Bill Murray

  • Rashida Jones

    Rashida Jones