Connect with us

Latest News

Oliver Stone inaugura il 24 agosto il TIMVISION Floating Theatre

Tra gli appuntamenti della prima settimana dell'Arena romana, ideata da Alice nella città, gli incontri con l’Accademia del Cinema Italiano Premi – David di Donatello.

Publicato

il

Oliver Stone inaugurerà il Timvision Floating Theatre (ideato da Alice nella città,)il prossimo 24 agosto alle 20.30. E’ questa la prima esperienza di arena galleggiante ecocompatibile di Roma, allestita al Parco Centrale del Lago (ingresso da via Africa) e realizzata in collaborazione con Eur Spa, grazie alla partnership con Timvision che titola la rassegna.

Luca Josi, responsabile Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM – afferma:

siamo orgogliosi che sia un’icona come Oliver Stone ad aprire questo percorso che proseguirà per oltre due mesi con proiezioni di altissimo livello, dal Floating Theatre al festival di Alice nella Città, uniti dal brand TIMvision sinonimo di passione, qualità dei contenuti e innovazione tecnologica.

Il regista dialogherà con il pubblico parlando di cinema e privato e presenterà in anteprima la sua autobiografia Cercando la Luce, edita da La Nave di Teseo e in libreria dal 27 agosto.

Il libro racconta della sua infanzia, del  Vietnam da volontario, poi il successo, i film che hanno fatto la storia del grande schermo.

Dopo la presentazione Oliver Stone introdurrà insieme a Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, ideatori e organizzatori dell’iniziativa, Wall Street”, il film cult del 1987 .

Durante la  prima settimana della rassegna che avrà luogo al Parco Centrale del Lago, ( rassegna realizzata in collaborazione con il Cinema Caravaggio)  saranno programmati altri film. Tra questi il film vincitore del premio Oscar® “Parasite” (prevista il 25 agosto) in una veste insolita in Bianco e nero.  Poi gli incontri realizzati con Piera Detassis, presidente e direttore artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, con alcune serate speciali dedicate ai registi esordienti candidati nel 2020 al David 65.

Il primo incontro sarà il 26 agosto con la proiezione di “5 è il numero perfetto”, assieme al regista Igort e parte del cast. Il 28 agosto per ricordare i 30 anni della scomparsa di Ugo Tognazzi, ci sarà una serata speciale con Maria Sole Tognazzi e  la proiezione del film La donna scimmia”.

Tra i titoli  annunciati  anche l’anteprima il 13 settembre del film candidato agli Oscar® Mister Link di Chris Butler, che rientra tra gli appuntamenti di Aspettando Alice supportati dalla Regione Lazio.  Animazione in stop-motion con le voci  di Zoe Saldana, Hugh Jackman, Timothy Olyphant e Emma Thompson, gentilmente concessa dalla Leone Film Group e da 01 Distribution. Il film sarà  nelle sale italiane dal 17 settembre.

L’arena presenterà 30 giorni di programmazione (dal 24 agosto al 24 settembre alle 21.00 e alle 23.00 nel fine settimana)  in uno dei quartieri più cinematografici della città.

Il programma completo sarà svelato il 24 agosto.

Una programmazione che si articolerà tra esordi alla regia, incontri con personaggi del mondo del cinema, anteprime. Il tutto nello spirito che ha fatto nascere poi questo evento, nato alle finestre di un mondo chiuso nel lockdown e illuminato dalle luci di un Cinema che univa.

Il Floating Theater è ideato e organizzato da Alice nella Città in collaborazione con Eur Spa, grazie a MiBACT e Regione Lazio e con il Patrocinio del XI Municipio.