Connect with us

Netflix Film

The Kissing Booth 2: una teen comedy di qualità targata Netflix

Basato sul libro di Beth Reklees, il film girato da Vince Marcello segue le vicende d'amore di Elle e Noah con una new entry inaspettata

Publicato

il

The Kissing Booth 2 (regia di Vince Marcello) è un film targato Netflix  che riprende la narrazione esattamente dal punto in cui terminava il primo capitolo: la dolce Elle (Joey King) si destreggia tra la relazione a distanza con Noah (Jacob Elordi), la scelta del college, l’amicizia con Lee (Joel Courtney), una gara di ballo e una nuova cotta.

The Kissing Booth 2: cosa accade dopo l’happy ending di una storia d’amore

Se lo stand dei baci, come suggerisce il titolo, è stato galeotto nel primo capitolo del film, nel secondo (ancora una volta diretto da Vince Marcello)sarà una gara di ballo a far scoccare scintille e fuochi d’artificio e a creare qualche scompiglio emotivo.

Nella variegata proposta Netflix, le storie teen si distinguono per qualità: dopo la serie Non ho mai..., i film Tutte le volte che ho scritto ti amo e il sequel P.S. Ti amo ancora e 17 anni (e come uscirne vivi), sulla piattaforma arriva anche il seguito di Kissing Booth.

Un montaggio ritmato da una colonna sonora coinvolgente accelera la narrazione in una “centrifuga” di istantanee laddove la storia richiede un tuffo nel passato o il turbinio di eventi ed emozioni che si susseguono nelle giovani vite dei protagonisti.

Del resto, a 18 anni, i giorni corrono veloci, i sentimenti mutano e la commedia e il dramma vanno di pari passo. A 18 anni le bizze del cuore fanno vacillare le certezze, l’amore e l’amicizia assumono un valore assoluto. A 18 anni si ignora il fatto che le delusioni sono solo piccole cicatrici che la vita guarirà.

The Kissing Booth 2 coniuga commedia romantica e teen drama

The Kissing Booth 2  si basa su libro di Beth Reklees ripercorre tutti i topoi narrativi della commedia romantica made in USA e del teen drama: sentimenti ostacolati, la fine del percorso scolastico e i dubbi sul futuro, i “rivali” in amore, le amicizie indissolubili, lo stand dei baci, le partite di football, le gare ai videogiochi, gli appuntamenti ai Luna Park, le gite in motorino,  le corse agli aeroporti.

La giovane Elle deve destreggiarsi tra la scelta dell’università, un amore a distanza e un nuovo compagno di scuola che le farà battere il cuore a suon di danza, Marco (Taylor Perez), un principe azzurro muscoloso e pieno di ideali romantici oltre che talentuoso ballerino. Chi sceglierà Elle tra Noah, il suo primo amore trasferitosi in un’altra città, e l’aitante Marco, ambito da tutte le ragazze della scuola?

Kissing Booth 2 è un film piacevole, fresco e divertente che dosa bene scene esilaranti e momenti di introspezione della protagonista che riflette sul suo percorso di crescita. Il tono è scanzonato come si confà ad una storia per adolescenti, l’atmosfera sognante, i protagonisti ricchi di verve.

The Kissing Booth 2 esplora il passaggio dall’adolescenza all’età adulta

Elle proietta se stessa nel futuro, affidando i suoi pensieri più intimi alla lettera di presentazione all’Università: come sarà tra cinque anni?

Nei sogni di ogni adolescente c’è sempre uno spazio bianco da colorare: chi è l’adulto che si vuole diventare?

Le nuove consapevolezze di Elle le fanno comprendere l’imprevedibilità della vita ma le consentono anche di riconoscere i valori a cui tenersi saldamente ancorata.

The Kissing Booth 2 è una storia deliziosa che si presterebbe bene alla serialità. Viene da chiedersi come mai Netflix, che ha già in cantiere il terzo capitolo del film non ci abbia pensato, evitando di “comprimere” la narrazione in scene che durano meno di una storia Instagram e che, forse, meritavano un po’ più ampio respiro.

Limitarsi ad accennare i momenti salienti della relazione tra Elle e Noah priva la narrazione quello spazio di sogno essenziale in ogni commedia romantica che si rispetti, tanto più se parla di primi amori.

The Kissing Booth 2

  • Anno: 2020
  • Durata: 131 minuti
  • Distribuzione: Netflix
  • Genere: Teen Comedy
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Vince Marcello
  • Data di uscita: 24-July-2020