Cisterna Film Festival: Boca de Fogo di Luciano Pérez Fernández

L’importanza della parola è data dal suo essere una struttura peculiare dell’essere umano. Lo diceva già Aristotele quando argomentava che la parola serve ad indicare l’utile e il giusto. La parola crea convivenza. Il parlare, l’azione comunicativa, è partecipazione e scambio. La parola è un mezzo, così come un mezzo è una radiocronaca. Serve a

Cisterna Film Festival: Laissez-moi danser di Valérie Leroy

Alla quinta edizione del Cisterna Film Festival, il cortometraggio Laissez-moi danser vince il premio per la migliore interpretazione di Camille Le Gall. Lei e la giovane regista Valérie Leroy riescono, in soli diciassette minuti, a rendere con decisione e delicatezza temi importantissimi come l’identità di genere e l’omofobia

Cisterna Film Festival: The silent child di Chris Overton

Joanne (Rachel Shenton) è un’insegnante a domicilio, chiamata per istruire la piccola Libby (Maisie Sly), quest’ultima sordomuta e per la famiglia con evidenti problemi di apprendimento. The silent child (2017), per la regia di Chris Overton, Oscar al miglior cortometraggio nel 2018, non è solo la storia di una bambina isolata dal mondo, ma una denuncia

Cisterna Film Festival: i vincitori della quinta edizione

Alla fine la selezione si è ristretta a 17 titoli, che sono stati sottoposti alla giuria composta da Selene Caramazza, Emanuela Mascherini, Toni Trupia, Susanna Pellis e Ciro De Caro. La loro scelta è ricaduta su Fauve di Jeremy Comte (Canada) la storia di due ragazzi che giocano da soli in una miniera di superficie deserta

I vincitori del Cisterna Film Festival

La seconda edizione del Cisterna Film Festival – Festival Internazionale del Cortometraggio si è conclusa domenica 21 agosto dopo tre speciali serate di proiezione che hanno visto decretare il vincitore: quest’anno ad essere premiato dalla giuria di tecnici ed esperti del mondo cinematografico è stato My enemy, my brother di Ann Shin, un docufilm sulla vera storia tra due soldati nemici della guerra tra Iran e Iraq che si incontrano dopo anni in Canada

Cisterna Film Festival: i nomi dei finalisti della 1a edizione

La prima edizione del Cisterna Film Festival – Festival Internazionale del Cortometraggio, organizzato dall’Associazione Culturale MOBilitazioni Artistiche e con la direzione artistica di Cristian Scardigno, sta per entrare nel vivo: tra meno di un mese, il 21, 22 e 23 agosto, in Piazza XIX Marzo, nella cornice dello storico Palazzo Caetani, questa avventura verrà coronata dalla proiezione dei corti selezionati e dalla premiazione dei vincitori

^ Back to Top