Il sapore del successo

  • Anno: 2015
  • Durata: 107'
  • Distribuzione: 01 Distribution
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: USA
  • Regia: John Wells
  • Data di uscita: 26-November-2015

Arriva nelle sale italiane dal 26 Novembre Il sapore del successo, con Bradley Cooper, per la regia di John Wells.

Sinossi:  Lo chef Adam Jones aveva tutto, ma lo ha perso. L’ex enfant terrible della scena gastronomica parigina aveva conquistato due stelle Michelin e il suo unico obiettivo era creare delle “esplosioni di gusto”. Per avere un ristorante tutto suo e l’agognata terza stella Michelin, Adam dovrà abbandonare le sue cattive abitudini e tirar fuori il meglio di sé, ad affiancarlo in questa impresa ci sarà l’affascinante e spumeggiante sous – chef di nome Helene.

Recensione: “Il cibo è diventato un elemento fondamentale del nuovo lifestyle. I vari palinsesti televisivi trasmettono ogni variazione possibile di show gastronomici e gli chef sono considerati delle rockstar e si comportano di conseguenza”. Con questa premessa, il regista John Wells dopo aver diretto celebri serie tv  come ER – Medici in prima linea e Shameless e reduce dal successo del suo film precedente I segreti di Osage County, firma un’opera deliziosa che ha come protagonista il buon cibo e il mondo dei ristoratori.

Bradley Cooper veste i panni di Adam Jones, uno chef che è riuscito a costruirsi un vero e proprio impero in cucina, un nome e una fama incrementata dal suo fascino di bello e dannato che, a causa delle sue cattive abitudini, ha fatto fallire il ristorante parigino in cui lavorava. Dopo un periodo di redenzione passato a sgusciare ostriche, decide di voler ritornare sulla cresta dell’onda. Nella cucina di un prestigioso albergo londinese trascina con sé una squadra di cuochi talentuosi strappati a ogni parte della città, talenti con la testa china sui fornelli giorno e notte, che si brucia le mani e che assaggia e riprova centinaia di volte la stessa pietanza. Al suo fianco la bella sous – chef interpretata da una splendida Sienna Miller, madre di una bambina e dal carattere ribelle con il quale avrà una storia d’amore e i compagni di cucina interpretati da Riccardo Scamarcio, Omar Sy e da un irresistibile Daniel Bruhl nei panni del maitre d’hotel Tony. Da segnalare la presenza di una straordinaria Emma Thompson nei panni della psicologa che ha in cura Adam e il cameo di Uma Thurman che veste  i panni di un importante critico gastronomico.

Il film gioca a far venire al pubblico l’acquolina alla bocca con immagini di succulenti piatti alla Masterchef. Vi è una particolare cura dei dettagli, la meticolosità della cottura di un piatto e il giusto sapore. In effetti il bel Cooper sembra essere perfettamente a suo agio tra padelle, coltelli e ricette di ogni invenzione: abilità che ha raffinato nella vita reale per l’estrema competitività che ha con se stesso. Gli attori sono circondati da chef professionisti nei ruoli di comparse, figuranti che hanno permesso di fornire veridicità alla preparazione delle pietanze grazie anche alla consulenza sul set del Masterchef UK Marcus Wearing. Nel complesso il film scorre velocemente e con ritmi incalzanti senza mai annoiare lo spettatore e la struttura della storia si evolve in maniera semplice e lineare, alternando intermezzi drammatici a toni brillanti e comici.

Giovanna Savino

GUARDA IL TRAILER >>

Utlima modifica: 19 Novembre, 2015



Condividi