fbpx
Connect with us

Latest News

‘Io sono: Celine Dion’: in arrivo il documentario dedicato all’iconica superstar

Celine Dion si racconta nell'atteso documentario in esclusiva su Prime Video

Pubblicato

il

Io sono: Celine Dion

Diretto dalla regista nominata all’Oscar Irene Taylor, Io sono: Celine Dion offre uno sguardo crudo e onesto nel dietro le quinte della lotta che l’iconica superstar ha intrapreso contro una malattia che le ha cambiato la vita. Come una lettera d’amore ai suoi fan, questo documentario mette in luce la musica che ha guidato la sua vita, mostrando anche la resilienza dello spirito umano.
Io sono: Celine Dion è prodotto da Sony Music Vision, in collaborazione con Sony Music Entertainment Canada e Vermilion Films. Sarà disponibile su Prime Video in oltre 240 paesi e territori nel mondo. La data di uscita su Prime Video è prevista per il 25 giugno.

“Questi ultimi due anni sono stati una sfida per me. Il percorso dalla scoperta della mia condizione sino all’imparare a conviverci e a gestirla, senza permettere a questa situazione di definirmi”, ha detto Celine Dion. “Mentre continuo a percorrere la strada per riprendere la mia carriera di performer, ho capito quanto mi è mancato il rapporto con i miei fan. Durante questa assenza ho deciso che volevo documentare questa parte della mia vita. Per cercare di aumentare la consapevolezza di questa condizione poco conosciuta, per aiutare chi ha la mia stessa diagnosi”.

Io sono: Celine Dion

La regista Irene Taylor

Trees, And Other Entanglements, il film più recente della regista Irene Taylor vincitrice di un Emmy Award e candidata all’Academy Award, è stato rilasciato lo scorso anno dalla HBO. Di recente, Taylor ha anche vinto un Columbia-DuPont Award per la sua tragica indagine su una delle istituzioni più affidabili in America, Leave No Trace: A Hidden History Of The Boy Scouts (Hulu).

Presentato al Sundance nel 2019 e successivamente nominato per Special Merit in Documentary Filmmaking ai Primetime Emmy Awards 2020, Moonlight Sonata: Deafness in Three Movements racconta una storia molto personale per Taylor. È quella di suo figlio sordo, suo padre sordo e Ludwig Van Beethoven, mentre componeva la sua famosa sonata. Altri suoi lavori includono Hear and Now, che ha vinto il Premio del Pubblico al Sundance nel 2007. Beware the Slenderman, che ha ricevuto nomination per un Emmy e due Critics’ Choice Awards. The Final Inch, che è stato nominato per un premio Academy e più Emmy. Saving Pelican 895. One Last Hug: Three Days At Grief Camp. Open Your Eyes. Between Sound and Silence.

Il trailer di Io sono: Celine Dion

Il documentario è stato prodotto da Irene Taylor, Stacy Lorts e Julie Begey Seureau per Vermilion Films e Tom Mackay per Sony Music Vision. Dave Platel e Denis Savage sono executive producers di Les Productions Feeling insieme a Shane Carter per Sony Music Entertainment Canada e Krista Wegener per Sony Music Vision.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers