fbpx
Connect with us

Prime Video Film

‘Boy Kills World’: il revenge movie con Bill Skarsgård

Disponibile su Prime Video Boy Kills World, il revenge movie di Moritz Mohr, con Bill Skarsgård

Pubblicato

il

BOY KILLS WORLD

Esordio alla regia per Moritz Mohr che, a suon di pugni e agili scatti, mette in scena un revenge movie con tutti i cliché del genere. A capo di questa lotta epica troviamo Boy, interpretato da Bill Skarsgård.

Boy Kills World La trama

Al centro della narrazione, le vicende di un ragazzo sordomuto di nome Boy. Quando la sua famiglia viene uccisa, egli fugge nella giungla, senza più alcun punto di riferimento.

In un mondo la cui sicurezza e il futuro sono posti nelle mani dei Van Der Koy — operatori di un regime tirannico e dispotico — Boy viene salvato e addestrato da un misterioso sciamano a reprimere la sua immaginazione infantile e a farla diventare, così, un’arma letale.

Dunque, sarà proprio il fervido desiderio di vendetta ad alimentare la sua fiamma interiore, e a far sì che l’obiettivo principale di uccidere Hilda Van Der Koy venga portato a termine.

Una sanguinosa vendetta in stile splatter

Boy Kills World sancisce l’esordio alla regia di Moritz Mohr: primo lungometraggio effettivo dell’autore, preceduto da due cortometraggi girati all’inizio degli anni Duemila.

BOY KILLS WORLD

Bill Skarsgård interpreta Boy in Boy Kills World (2023)

Ritorna sulla scena cinematografica statunitense, strizzando l’occhio agli iconici Kill Bill e Old Boy, ripercorrendo i passi dei grandi cult e attingendo fortemente a quelle che sono le dinamiche videoludiche da combattimento.

Molte sono le inquadrature che ci immergono fortemente all’interno del gameplay di questa narrazione. Una in particolare, che non può essere ignorata da un gamer, è in prima persona; dunque la camera si trasforma nel point of view del nostro protagonista, intento a scegliere un’arma.

Le sequenze di lotta poi, decisamente sanguinose e mai censurate, fanno da cardine alla storia. Come una lunga danza, ci intrattengono e coinvolgono in una performance studiata, intensa e ricca di colpi di scena.

Lo stile di Mohr

boy kills world

Bill Skarsgård e Jessica Rothe in Boy Kills World (2023)

La sceneggiatura tende a caratterizzare (quasi) pienamente ogni personaggio, rendendolo riconoscibile da un tratto unico: un movimento, un indumento oppure anche il solo modo di porsi di fronte al pubblico. Infatti, vi sono tanti volti e, soprattutto, diversi legami che il protagonista sceglie, così da trovare il fatidico filo rosso. Con il solo obiettivo di reciderlo.

Il lato comico si fonde con quello più dark, tipico del genere thriller. L’unione di questi due stili tende a sminuire la “serietà” di alcuni personaggi, coloro che si trovano al potere, ormai caricature di sé stessi. Data l’impossibilità del nostro protagonista di esprimersi a parole, entra in gioco l’utilizzo del voice over, che dà lo spazio, a noi spettatori, di immergerci ancor di più nella psiche di Boy. Di certo, uno dei tratti più originali dell’opera.

I colori sgargianti e i suoni taglienti avrebbero reso molto di più su un grande schermo, a luci spente. L’uscita su una piattaforma streaming penalizza leggermente la fruizione di quest’opera, ma nulla toglie a una comoda visione nel salotto di casa propria.

Dunque, da Boy Kills World  prova a raggiungere il massimo del suo potenziale, a volte riuscendoci, altre invece restando un po’ acerba. Una visione “leggera”, se pure intrisa di sangue e arti mozzati.

Boy Kills World (2023) è disponibile su Prime Video.

Ciao! Io sono Carolina e qui puoi trovare tutti i miei articoli.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers

Boy Kills World

  • Anno: 2023
  • Durata: 110'
  • Distribuzione: Vertigo Entertainment
  • Genere: Giallo, Thriller, Azione
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Moritz Mohr
  • Data di uscita: 27-May-2024