fbpx
Connect with us

Latest News

“I Saw the TV Glow”- una première particolare

"I Saw the TV Glow" è stato presentato al Los Angeles Festival of Movies con una première alquanto particolare ed innovativa.

Pubblicato

il

C’era solo una fila per accedere al primo evento dell’inaugurale Los Angeles Festival of Movies , un fatto che ha confuso non pochi possessori di biglietti abituati all’ingresso veloce ai festival cinematografici . Mentre la folla si radunava fuori da Vidiots, il cinema/noleggio video alla moda di Eagle Rock, un usciere molto paziente continuava a rassicurare tutti che non c’era un ingresso segreto per i VIP, la stampa o gli amici dei registi che qualcuno si stava perdendo.

I saw the TV glow

Tutti erano allo stesso livello quando sono entrati nella proiezione di “ I Saw the TV Glow ” di Jane Schoenbrun , creando un’aura di egualitarismo che si è estesa all’intera serata. Mentre alcuni festival fanno di tutto per proteggere il loro talento dalla folla, Schroenbrun e le star del film  Justice Smith e Brigette Lundy-Paine si sono mescolati al bar nell’atrio del teatro prima che tutti prendessero posto. Fin dall’inizio, era chiaro che l’ultima aggiunta al circuito dei festival cinematografici regionali ha un unico scopo: celebrare i film e la comunità di persone che li amano.

I festeggiamenti della serata di apertura fanno la differenza tra una vivace première e un accogliente giovedì sera in un affollato cinema locale. Mentre le luci si abbassavano e gli organizzatori del festival, Micah Gottlieb e Sarah Winshall, co-fondatori del LAFM, salivano sul palco, c’era un riconoscimento simultaneo degli improbabili inizi del festival e del fatto che questo avrebbe potuto benissimo essere l’inizio di qualcosa di significativo.

I saw the TV glow

“Questo festival era un barlume nei nostri occhi un anno fa, forse anche due mesi fa. Questo è un festival cinematografico che, per noi, significa davvero celebrare il cinema indipendente e poter presentare film che riteniamo meritino un pubblico qui a Los Angeles.”

La storia di formazione trans di Schoenbrun, acclamata dalla critica, è stata un enorme successo al Sundance prima di suonare a Berlino, al SXSW e all’Overlook Film Festival di questo fine settimana .  Quando il regista è salito sul palco per presentarlo tuttavia, hanno notato che molti collaboratori che hanno lavorato al film, lo vedevano per la prima volta. Hanno sottolineato che alcuni dei loro amici avevano consacrato la proiezione del LAFM come l’effettiva première del film, e Schoenbrun non aveva intenzione di essere in disaccordo.

 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers