fbpx
Connect with us

Trailers

‘Horizon: An American Saga’ Il ritorno alla regia di Kevin Costner

L'ambiziosa avventura cinematografica di Costner conduce il pubblico in un emozionante viaggio attraverso un paese in guerra con sè stesso. 

Pubblicato

il

Horizon: An America Saga il trailer ufficiale del nuovo film di Kevin Costner

A distanza di ben ventun’anni da Terra di confine – Open Range, Kevin Costner torna alla regia in un nuovo western di cui è anche protagonista.
Appassionato da sempre del genere, Costner è autore di soggetto e sceneggiatura con Jon Baird.

Una cronaca che ricopre gli anni dalla Guerra Civile Americana all’insediamento nel West, come è stato conquistato -e perso- attraverso sangue, sudore e lacrime dal 1861 al 1865.
Il film è diviso in due parti, Chapter 1 e Chapter 2, le cui uscite sono 28 Giugno e 16 Agosto 2024.
Una produzione Territory Pictures.

Horizon: An America Saga il trailer ufficiale del nuovo film di Kevin Costner

La crew del regista comprende il direttore della fotografia J. Michael Muro, il produttore Derek R. Hill, il montaggio di Miklos Wright e la costumista Lisa Lovaas. La colonna sonora è del candidato all’Oscar John Debney (The Greatest Showman). La distribuzione è di Warner Bros. Pictures.

 

Horizon: An America Saga

Un grande Cast

Nel cast del film: Sienna Miller, Sam Worthington, Jena Malone, Owen Crow Shoe, Tatanka Means, Ella Hunt, Tim Guinee.
Danny Huston, Colin Cunningham, Scott Haze, Tom Payne, Abbey Lee, Michael Rooker, Will Patton, Georgia MacPhail, Douglas Smith, Luke Wilson e Isabelle Fuhrman.
Jamie Campbell Bower, Alejandro Edda, Wasé Winyan Chief, Michael Anganaro, Angus Macfadyen, Jon Beavers e Alex Nibley.  Kathleen Quinlan, Etienne Kellici, Amos Jason Charging Cloud, Bodhi Okuma Linton, Gregory Cruz e James Russo. E con Jeff Fahey, David O’Hara, Chris Conner, Leroy M. Silva, Bernardo Velasco, Tom Everett, Glynn Turman, Giovanni Ribisi. 

Horizon: An America Saga il trailer ufficiale del nuovo film di Kevin Costner

Kevin Costner  nato e cresciuto in California nel 1955, si fà conoscere come attore con Fandango e Gli intoccabili. Grazie a questi ruoli Costner, che aveva debuttato nel 1981, a soli trent’anni già lavora con registi come Oliver Stone, Ron Howard e Kevin Reynolds.
Il debutto alla regia è con Balla coi lupi,  è uno dei pochi film in cui gli indigeni vengono raccontati come popolo buono e assediato e non il contrario. É il racconto di un incontro che segnerà per sempre la vita di un uomo permettendogli di trovare il vero sé. Tratto dall’omonimo romanzo di Michael Blake, che ne firma la sceneggiatura, è stato, giustamente, apprezzato e lodato da pubblico e critica. Il successo lo portò a conquistare ben sette premi Oscar, tra cui quello alla Miglior Regia, Sceneggiatura e al Miglior Film.
Dopo Balla coi lupi, nel 1997 è la volta de L’uomo del giorno dopo, sempre tratto da un romanzo ma questa volta penalizzato al botteghino. Segue Terra di confine con Robert Duvall, Annette Bening e Costner, ambientato nel Montana del 1882.

Kevin Costner: 5 film con l’attore e dove vederli

Ciao sono Simona e qui puoi trovare tutti i  Trailers News & Clips 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

  • Data di uscita: 28-June-2024