fbpx
Connect with us

Guide

Film d’animazione sulla paura: non solo ‘Orion e il buio’

Film d'animazione sul tema della paura, infantile e adulta.

Pubblicato

il

Film d'animazione sulla paura

Il 2 febbraio 2024 esce su Netflix il nuovo film nato dalla collaborazione tra il colosso dello streaming e la casa d’animazione Dreamworks. Orion e il buio, diretto da Sean Charmatz, è un film d’animazione sulla paura del buio in cgi che segue le avventure di Orion. Orion è un bambino dalla grande immaginazione che però è consumato dal terrore: in particolare, teme tremendamente le tenebre. Quando questo incubo prende sembianze reali, Orion deve imparare che non c’è nulla da cui nascondersi, e che deve riuscire a dominare le proprie ansie per vivere.

Ma Orion e il buio non è il primo film che tocca il delicato tema delle paure infantili e non: per questo oggi vi consigliamo sei film d’animazione sulla paura che trattano il tema in modi diversi, dai terrori più infantili ai più profondi e complessi, che dominano anche gli adulti.

Leo

La lucertola Leo è bloccata nella stessa scuola della Florida da decenni. Quando scopre che gli resta solo un anno di vita, progetta di fuggire verso la libertà, ma deve salvare la sua classe da una supplente terribilmente cattiva. E’ un film d’animazione sulla paura adulta, e per questo molto speciale.

Iniziamo con Leo, film d’animazione Netflix uscito sulla piattaforma sul finire del 2023 e che ha conquistato milioni di fan, rimanendo in Top 10 per svariati giorni. Leo la lucertola è anziano, e teme la morte. E quando la paura inizia a consumarlo tenta la fuga, ma solo per finire tra le mani dei giovani studenti della sua classe- Loro sono piccoli, e inesperti, e hanno la sua stessa paura, solo in scala ridotta: quella di diventare grandi. Attraverso la sua esperienza, Leo sa mettere a frutto gli anni vissuti e riscopre il valore della vita.

Clicca qui per leggere la nostra recensione.

Hotel Transilvania

Per festeggiare i 118 anni della figlia Mavis, Dracula organizza una festa nel castello che ospita solo mostri ed è bandito agli umani, considerati un pericolo. Un simpatico ventenne giunge per caso al castello e Dracula è costretto a dissimularne l’aspetto umano e a far di tutto affinché il ragazzo stia lontano da Mavis, che non conosce per niente il mondo degli umani.

Se avete visto Hotel Transilvania (disponibile su Prime Video), sapete che la sua protagonista, Mavis, non ha paura proprio di niente. Nemmeno delle cose da cui suo padre la mette in guardia. Allora chi è quello spaventato? Parliamo proprio di Dracula, un altro adulto dalle complesse paure e insicurezze. In particolare, il vampiro ha paura di lasciar andare Mavis. Di lasciarla crescere. Teme che il mondo la ferirà come ha ferito lui, ed è talmente rinchiuso nella bolla di terrore che si è costruito da non vedere come il mondo abbia continuato a cambiare nel corso degli anni. Per questo Hotel Transilvania è tra i film d’animazione sulla paura che vi consigliamo di recuperare: ancor prima di essere una storia d’amore, il film racconta di un padre, e di come il coraggio possa aprire la mente.

Inside Out

Riley è costretta a lasciare la propria vita nel Midwest quando il padre si trasferisce per lavoro a San Francisco. La piccola è guidata dalle proprie emozioni: Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza, che vivono nel Quartier Generale, il centro di controllo nella mente, da dove l’aiutano a affrontare la vita di tutti i giorni. Il film Pixar è disponibile sulla piattaforma streaming Disney+.

Come non citare, tra i film d’animazione sulla paura, quel film dove la paura stessa è uno dei protagonisti? Parliamo di Inside Out e qui Paura ha l’aspetto di un omino sottile dalla schiena incurvata e gli occhi grandi che è pervaso dall’ansia e dalle manie di controllo. Paura è una delle emozioni fondamentali di Riley, la protagonista umana del film, e sarà parte integrante del suo viaggio alla scoperta della propria interiorità, e della essenziale compresenza di ogni sua singola emozione. Per questo lo consigliamo tra i film d’animazione sulla paura da recuperare al più presto.

Clicca qui per leggere la nostra recensione.

Film d'animazione sulla paura

La bottega dei suicidi

Un negozio specializzato nella vendita di strumenti per il suicidio rischia il fallimento quando un nuovo arrivo in famiglia si rivela essere troppo allegro.

La bottega dei suicidi, disponibile su Prime Video, non sembra, a primo impatto, trattare nello specifico la tematica della paura. Tuttavia riflettendo anche per un momento sul principio alla base della trama del film, appare chiaro che la città in cui si svolgono i fatti è pervasa da un tremendo timore: quello per la vita. Le persone entrano nella bottega dei suicidi e non hanno paura della morte: temono la vita. Temono i suoi dolori, il suo grigiore, la sua tristezza. Per questo cercano la morte, e da questo la bottega rinascerà pian piano in una nuova, serena identità.

Clicca qui per leggere la nostra recensione.

Film d'animazione sulla paura

Il gatto con gli stivali 2 – l’ultimo desiderio

Il gatto con gli stivali scopre che la sua passione per l’avventura ha un prezzo da pagare: ha bruciato otto delle sue nove vite. Il nostro protagonista parte quindi per un viaggio epico per trovare il mitico Ultimo Desiderio che potrà esprimere per ripristinare le sue nove vite. Il film è disponibile su Prime Video.

In Il gatto con gli stivali 2 invece, la paura più grande che darà inizio all’intera storia è proprio quella della morte. La paura per eccellenza. Il titolo non poteva non far parte della nostra lista dei film d’animazione sulla paura, e inoltre arriva proprio dalla casa di animazione che ha realizzato Orion, la Dreamworks. Racconta una storia perfetta per grandi e piccini. In un’avventura disseminata di ansie e paranoie, il Gatto dovrà arrivare a fronteggiare il suo terrore e a sconfiggere la costante paura di morire. Tutto ciò che è necessario per continuare a vivere.

Clicca qui per leggere la nostra recensione.

Film d'animazione sulla paura

Monster & Co

La Monster & Co. trasforma le urla dei bambini in energia. Ogni notte una squadra scelta entra nelle stanze dei piccoli per spaventarli. Un giorno però due di loro, Mike e Sully, commettono un errore, facendo entrare a Mostropoli una bambina umana.

Non potevamo non citare Monster & Co., capolavoro Pixar disponibile su Disney+ che ha spaventato e fatto sorridere generazioni di bambini. Il titolo del 2001 è un viaggio che parla di amicizia e coraggio, ma anche di ansia e paura. E’ un film d’animazione sulla paura di non essere abbastanza, di non valere abbastanza, sulla paura di non fare paura, anche. I protagonisti della nostra storia ci danno in questo senso un’importante lezione su quel che significhi fare paura o no, e su cosa sia il coraggio di accettarci.

Film d'animazione sulla paura

Ciao! Sono Aurora e cliccando qui puoi trovare tutti i miei articoli.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.