fbpx
Connect with us

Latest News

Christopher Nolan dirigerà il nuovo James Bond? Ecco le parole del regista

Christopher Nolan dirigerà il prossimo film della saga di 007? Il regista ha confessato tutto!

Pubblicato

il

Christopher Nolan dirigerà il nuovo James Bond?

Christopher Nolan prenderà le redini della saga di James Bond? Da un po’ di tempo a questa parte le voci su un suo possibile approdo sono diventate sempre più insistenti. In una recente intervista il regista di Tenet e Oppenheimer ha finalmente rotto il silenzio!

Christopher Nolan dirigerà il prossimo James Bond?

Dopo lo strepitoso successo di Oppenheimer, pellicola che racconta la storia del fisico J. Robert Oppenheimer e la sua direzione del Progetto Manhattan durante la Seconda guerra mondiale, Christopher Nolan è tornato sulla cresta dell’onda. Il suo ultimo capolavoro è infatti un’opera maestosa, capace di incassare al box office ben 950 milioni di dollari in tutto il mondo diventando il terzo maggiore incasso del 2023 (preceduto nella classifica soltanto da Barbie e Super Mario Bros).

Nolan è pronto a voltare pagina lasciandosi Oppenheimer alle spalle per dedicarsi a un nuovo stimolante progetto:

Una parte di me è pronta a lasciarsi questa storia alle spalle. La materia di cui parliamo è molto oscura. Nichilista. Sento il bisogno di passare oltre e fare qualcosa di… insomma, di non così tetro”

ha dichiarato Nolan in occasione dell’uscita di Oppenheimer in Home Video.

Il film di cui parla potrebbe essere proprio quello su 007? Nel corso di un episodio del noto podcast Happy Sad Confused condotto da Josh Horowitz, Nolan ha confessato il suo amore per James Bond ammettendo che sarebbe per lui un onore dirigere un film della saga:

L’influenza di quei film sulla mia filmografia è evidente in modo imbarazzante. E quindi non c’è modo che io possa negarlo. Adoro quei film. Sai, sarebbe un privilegio straordinario farne uno”.

Quello tra Christopher Nolan e James Bond è un matrimonio che s’ha da fare? Il fatidico sì sembrava molto vicino. Ma ci ha pensato lo stesso Nolan in una recente intervista ha spegnere gli entusiasmi:

“No, purtroppo quelle voci non sono vere, ma sono molto felice per la fine dello sciopero, perché possiamo tutti tornare al lavoro”.

Non ci resta che ingoiare il boccone amaro e sperare in un inaspettato colpo di scena alla Nolan che cambi di nuovo le carte in tavola!

 

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.