fbpx
Connect with us

Latest News

‘Napoleon’ e ‘Wish’ volano al box office statunitense

'Napoleon' ha aperto il botteghino con 3 milioni di incasso, 'Wish', nuovo prodotto Disney con 2.3 milioni.

Pubblicato

il

wish e napoleon

Negli Stati Uniti sono da sempre molto importanti gli incassi durante i giorni del ringraziamento, soprattutto per capire quanto un film finirà per incassare durante tutta la sua presenza nelle sale. Martedì 21 novembre Napoleon, il nuovo film di Ridley Scott ha aperto il box office USA con un incasso di 3 milioni $, mentre Wish, l’ultimo prodotto di casa Disney con 2.3 milioni.

Napoleon

L’epico film storico targato Ridley Scott, prodotto da AppleTv+ e distribuito in partnership con Sony vede come protagonista Joaquin Phoenix nei panni del leggendario imperatore francese. Per il film evento dell’anno, che ha incassato 3 milioni il giorno di uscita, si prevede un incasso di 22 milioni di dollari per i famosi cinque giorni festivi del ringraziamento. In particolare punta ad incassare ben 16 milioni soltanto nel weekend. L’incasso totale invece, secondo alcune stime, dovrebbe aggirarsi attorno ai 46 milioni di dollari, con 24 milioni provenienti dai mercati internazionali che andrebbero a sommarsi ai 22 milioni all’interno degli USA.

E’ il secondo colossal dell’anno prodotto da Apple Original Films, dopo Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese. Entrambi i film si trovano a competere al box office con Hunger Games: La Ballata dell’usignolo e del serpente, che ha già totalizzato 57 milioni di dollari di incassi, dopo aver aperto con 44 milioni ed essere arrivato primo nella classifica di martedì 21 novembre con 6.6 milioni, e il nuovo film DreamWorks Trolls 3 – Tutti insieme. Anche questi due titoli si aspettano di guadagnare molto durante i giorni del ringraziamento, che potrebbero risultare i più proficui dell’anno per quanto riguarda gli incassi cinematografici.

Wish

Il nuovo classico Disney, diretto da Fawn VeerasunthornChris Buck, ha inaugurato il botteghino casalingo martedì 21 novembre con 2.3 milioni di dollari e si prepara ad esordire ovunque nel Nord America il giorno seguente. Per il film, estremamente favolistico e pervaso dalla musica, si prevede un incasso durante i giorni del ringraziamento cha va dai 45 ai 50 milioni di dollari, di cui 30 milioni soltanto nel weekend.

Trolls 3 – Tutti insieme invece ha aperto con 30 milioni e ne ha totalizzati ad oggi 39.2. Dunque si scatenerà la classica bagarre tra i film d’animazione DreamWorks e Disney, con quest’ultima che è storicamente abituata a dominare gli incassi durante il ringraziamento con i suoi film animati.

Fonte: THR.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.