fbpx
Connect with us

Anticipazioni

‘Pluto’, la serie avrà una seconda stagione?

Pubblicato

il

Pluto seconda stagione

Pluto è una serie animata composta da 8 episodi uscita il 26 ottobre sulla piattaforma di streaming Netflix e prodotta da Studio M2. Pluto è una serie anime basata sul manga omonimo di Naoki Urasawa. Il manga a sua volta si basa sul manga Astro Boy di Osamu Tezuka rinarrando a modo suo l’episodio Il più grande robot del mondo. Il direttorie della serie è Toshio Kawaguchi e Urasawa è stato il consulente creativo. Vedremo una seconda stagione della serie?

Trama di Pluto

Gesicht, un veterano detective robotico di Europol di nazionalità tedesca, indaga su una serie di omicidi che coinvolgono sia robot che umani in tutto il mondo. L’assassino lascia una firma caratteristica sulle vittime: due oggetti appuntiti che sporgono dal cranio, somiglianti a corna. Gli indizi suggeriscono che l’assassino è un robot, un caso raro in cui un essere umano viene ucciso da una macchina, il primo in otto anni. Sette tra i robot più avanzati al mondo, tra cui Gesicht stesso, sono potenziali bersagli dell’assassino. Il tempo è contro Gesicht, che deve identificare il colpevole prima che sia troppo tardi.

Puoi trovare la recensione dei primi due episodi di Pluto cliccando qui.

Ci sarà la seconda stagione?

Pluto è una serie anime di 8 puntate da circa un’ora ciascuna con le quali è riuscita a coprire l’intera narrazione del manga di Naoki Urasawa su cui si basava. Perciò Netflix e Studio M2 non hanno materiale inutilizzato su cui basarsi per una seconda stagione. Se la serie riscontrerà un grandissimo successo di pubblico è naturalmente possibile che venga prodotta una seconda stagione. La possibilità che questo accada rimane comunque improbabile.

Il trailer della serie

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.