fbpx
Connect with us

Anticipazioni

‘American Fiction’: Jeffrey Wright abbatte stereotipi nel nuovo trailer

L'attore americano interpreta uno scrittore sull'orlo del declino, che tenta di ridefinire i canoni di rappresentazione della comunità 'black'.

Pubblicato

il

È uscito da poco il trailer del nuovo film ‘American Fiction’, un’intelligente commedia che mette a nudo la rappresentazione convenzionale e stereotipata della comunità afroamericana. Il film, prodotto da Orion Pictures, e distribuito dagli Amazon MGM Studios, ha già ricevuto una calorosa accoglienza da parte del pubblico, prima ancora di uscire nelle sale. Presentato in anteprima al Toronto International Film Festival 2023, questa satira pungente ha ricevuto il Premio del Pubblico per l’irriverenza con cui esprime la sua critica sociale.

Trama

Secondo la trama di ‘American Fiction’, Monk (Wright), uno scrittore afroamericano, si trova in serie difficoltà quando non riesci più a raggiungere il numero di vendite a cui arrivava con i suoi bestseller di un tempo. Il motivo? I suoi romanzi non sono abbastanza ‘black’, cioè non contengono un numero sufficiente di luoghi comuni e di stereotipi tipicamente ‘neri’. La frustrazione per i propri scarsi risultati professionali, e la disillusione riguardo un’industria editoriale degenerata, lo porta a decidere di abbracciare quegli stessi luoghi comuni che tentava di fuggire. Ubriaco, decide di impersonare la rappresentazione più stereotipizzata di sè, e di scrivere un finto memoriale sotto falso nome. Questo libro, nato da un gesto impulsivo, si rivela essere un enorme successo, nonchè un record d’incassi. Il tradimento della propria identità autoriale lo porterà, dunque, a una fama che porterà con sè enormi vantaggi, ma anche grossi problemi.

Regia

‘American Fiction’ è scritto e diretto da Cord Jefferson, che, oltre ad essere regista, è anche  giornalista e sceneggiatore. Ha lavorato, infatti, a serie TV come ‘Watchmen’, ambientata nel distopico universo di Alan Moore, ma anche all’acclamata ‘Succession’ e a ‘The Good Place’. Il suo ultimo film, che sarebbe oltretutto il suo esordio alla regia, è l’adattamento cinematografico del romanzo ‘Erasure’, pubblicato nel 2001. L’autore del libro, Percival Everett, si è ironicamente trovato nella stessa situazione del protagonista Monk, fornendo una critica tagliente all’ipocrisia della società americana, quando si parla della ‘Black community’. Come riporta IndieWire, Lo stesso regista Cord Jefferson ha commentato questo fenomeno ai microfoni del TIFF 2023, parlando di una certa “carenza di immaginazione”:

Le persone vengono da me e mi chiedono, ‘Ehi, vorresti scrivere qualcosa su questo schiavo? Vuoi scrivere su questo tossico fatto di crack? Che ne pensi di queste gang?’. Quelli che danno il via libera per produrre film, libri, serie TV, penso che abbiano una certa carenza di immaginazione, quando si tratta di rappresentare la ‘Black Life’.

Cast

Il cast include ovviamente Jeffrey Wright, ancora fresco della sua performance in Asteroid City’ di Wes Anderson (il suo Generale Gibson risulta divertentissimo e assolutamente riconoscibile in un simile caleidoscopio di attori). Inoltre, Wright è anche conosciuto per il ruolo del commissario Gordon nell’ultimo ‘The Batman’, e per essere stato Felix Lieter, controparte americana al James Bond di Daniel Craig. Presenti nel cast anche Issa Rae, nel ruolo di rivale di Monk nel difficile e ipocrita mondo dell’editoria, oltre a Sterling K. Brown e Tracee Ellis Ross, rispettivamente fratello e sorella del protagonista.

‘American Fiction’ uscirà nelle sale cinematografiche il 15 dicembre, prima di uscire su Amazon Prime la settimana successiva, il 22 dicembre.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

American Fiction

  • Anno: 2023
  • Durata: 117'
  • Distribuzione: Amazon MGM
  • Genere: Commedia
  • Nazionalita: USA
  • Regia: Cord Jefferson
  • Data di uscita: 22-December-2023