fbpx
Connect with us

Lucca Film Festival

‘Parfum’: l’ossessione che uccide l’ambiente

Il corto concorre al Lucca Film Festival nella categoria green.

Pubblicato

il

Parfum

Parfum è uno dei cortometraggi in concorso per il LFF For Future al Lucca Film Festival. Il concorso, ultimo arrivato al festival, si pone l’obiettivo di sensibilizzare le persone sulle tematiche ambientali, sempre più importanti in questi anni.

Clicca qui per avere più informazioni sul Lucca Film Festival.

I cortometraggi, frutto anche della rinnovata collaborazione con i festival della rete internazionale Film For Our Future e con EURASF, verranno proiettati in anteprima durante il Lucca Film Festival e saranno giudicati per ricevere il premio destinato al vincitore.

Il profumo che nasconde

Parfum racconta, in quindici minuti circa, un avvenimento nella vita di un’agente immobiliare, una donna pulita, ordinata, ben pettinata. Mentre tenta di convincere un uomo a comprare una casa, tuttavia, una scoperta la sconvolge. In fretta, deve ricomporre la propria immagine. E quella della casa.

Parfum è immerso nel silenzio nella sua interezza. La nostra attenzione è focalizzata su ogni respiro e parola dei due personaggi che appaiono sullo schermo. L’agente e la sua ossessione per l’ordine e per la casa, in particolare, sono portate all’assurdo.

Movimenti e comportamenti della donna divengono plastici, in netto contrasto con l’atteggiamento del suo interlocutore: espressioni, parole e movenze sono rigide, misurate, calcolate, e lo spettatore non può che restarne colpito. Come un profumo che nasconde l’odore di marcio.

Il cortometraggio esplora il concetto del lusso come vizio, di come ignori e tolga spazio all’attenzione per l’ambiente e al rispetto del pianeta. In pochi minuti riesce a raccontare il ridicolo paradosso tra l’ossessione per tutto ciò che è bello e ordinato e la totale indifferenza nei confronti di ciò che ci circonda.

Parfum, la trama

Un agente immobiliare di lusso di Los Angeles entra in crisi dopo aver fatto una strana scoperta durante una visita di routine. Parfum esplora l’assurda dicotomia tra l’ossessione sempre crescente della California per la cultura e lo stile di vita associati agli immobili di lusso (come racconta il reality show di successo di Netflix Selling Sunset) e il contemporaneo aumento di incendi, smottamenti e altre catastrofi climatiche.

Ciao! Sono Aurora e cliccando qui puoi trovare tutti i miei articoli.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.

Parfum

  • Anno: 2023
  • Durata: 15 minuti
  • Regia: Dylan Gee