fbpx
Connect with us

Latest News

‘Blanca’ uscite le foto della nuova stagione

La seconda stagione di Blanca si anticipa con alcuni scatti che permettono di pregustare i nuovi episodi e la vita di Blanca nel commissariato in cui presta servizio come consulente della Polizia

Pubblicato

il

Blanca

Uscite le prime foto della seconda stagione, attesissima su Rai Uno, della serie TV Blanca, scritta da Francesco Arlanch e Mario Ruggeri, diretta da Jan Maria Michelini e Michele Soavi.

La serie è prodotta da Lux Vide, società del gruppo Fremantle e in collaborazione con Rai Fiction.

Nel cast saranno presenti Maria Chiara Giannetta con Giuseppe Zeno e Pierpaolo Spollon.

La seconda stagione di Blanca andrà prossimamente in onda in prima serata su Rai Uno.

La storia è tratta dai romanzi di Patrizia Rinaldi.

Blanca

Di cosa parla Blanca

In questa seconda stagione ritroveremo Blanca consulente della Polizia di Stato ufficialmente e presta ancora servizio al commissariato San Teodoro. In questo ruolo in Polizia ci saranno nuove difficili sfide ad attenderla e i personaggi che incontrerà lungo il suo cammino, da protagonista nelle indagini del commissariato, la metteranno di fronte al suo passato e la porteranno a decidere chi sia Blanca, davvero.

Scopriremo segreti inaspettati sulla sua famiglia, ci saranno cambiamenti importanti nella sua vita e in quella delle persone a lei vicine.

Tra i personaggi che ritornano ci saranno Lucia, con un ruolo più decisivo nella storia di Blanca, l’Ispettore Liguori che stuzzicherà Blanca con una nuova amante proveniente dal passato e poi Sebastiano di cui impareremo a conoscere dei lato non ancora visti nella scorsa stagione.

Blanca

La particolarità di questa serie è che è stata girata con una tecnica molto particolare: l’olofonia. Questa modalità di riprendere il suono permette allo spettatore di fare una esperienza particolare essendo calato nel personaggio di Blanca a tutto tondo. Potrà, infatti, con delle cuffiette, ascoltare il film come Blanca ascolta il mondo attorno a sé.

L’olofonia permette di replicare il suono seguendo le caratteristiche dell’orecchio umano e di portare lo spettatore pienamente immerso nell’esperienza audiovisiva, avanzando così con le tecniche di ripresa a livelli mai visti prima nel panorama italiano.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers