fbpx
Connect with us

Latest News

Nastri d’Argento Corti. I finalisti.

A Le pupille di Alice Rohrwacher il ‘Nastro d’Argento speciale’ 2023

Pubblicato

il

Una selezione di 2020 opere di finzione e 30 di animazione usciti nel 2022 e visionati dal Direttivo Nazionale dei Nastri d’Argento. La cerimonia di premiazione si terrà il 4 magio a Roma, presso lo Spazio Scena della Regione Lazio. 

Nastro d’Argento ad Alice Rohrwacher

Nastro d’Argento attribuito a Le Pupille, il cortometraggio live action di Alice Rohrwacher finalista delle nomination agli Oscar.

È un premio speciale, di eccellenza, per la straordinaria qualità, l’originalità e la grazia di una regista sempre più applaudita e amata in tutto il mondo”.

Con queste parole i Giornalisti Cinematografici italiani hanno motivato il premio attribuito ad Alice Rohrwacher (Lazzaro Felice), per il suo cortometraggio che trasforma la piccola storia in un racconto da grande cinema.

Categoria Finzione e Animazione

Nella categoria Finzione e Animazione appaiono alcuni dei nomi più interessanti della produzione cinematografica italiana, che quest’anno è riuscita coniugare la straordinaria professionalità degli autori già affermata alle proposte dei più giovani.

La cinquina finalista della categoria Finzione è composta da Battima di Federico Demattè, vincitore della sceneggiatura selezionata dalla Giuria di Emergency; Culculta di Adriano Valerio, Il barbiere complottista di Valerio Ferrara, premiato a Cannes 2022. E ancora La Fornace di Daniele Ciprì e Le variabili dipendenti di Lorenzo Tardella che ha appena vinto Il David di Donatello.

Per la categoria Animazione i finalisti sono: A guerra finita e In quanto a noi di un maestro come Simone Massi, Caramelle di Matteo Panebarco, tra i vincitori di Alice nella Città, Fantasma di Donato Sansone, When you wish upon a star di Domenico Modafferi e Clair de lune di Diego Zucchi e Fabio Bozzetto.

Con i due Nastri d’Argento, saranno consegnati anche alcuni premi speciali, come il riconoscimento della società Media Fenix, che metterà a disposizione del vincitore l’impegno a finanziare la post – produzione di un prossimo cortometraggio.

La Selezione ufficiale 2023

BATTIMA di Federico Demattè

CALCUTTA di Adriano Valerio

CUORE di Pierpaolo De Mejo

FELIZ NAVIDAD di Greta Scarano

GUERRA TRA POVERI di Kassim Yassin Saleh

IL BARBIERE COMPLOTTISTA di Valerio Ferrara

KM9 di Filippo Valsecchi

LA FORNACE di Daniele Ciprì

LE VARIABILI DIPENDENTI di Lorenzo Tardella

MAMMAARRANCA di Francesco Piras

NOSTOS di Mauro Zingarelli

TORTO MARCIO di Prospero Pensa

TRACCE PERDUTE di Gianluca Gloria

TRIA – Del sentimento del tradire di Giulia Grandinetti

UGHETTO FORNO di Fabio Vasco

UN’ORA SOLA di Serena Corvaglia

Il Direttivo Nazionale dei Giornalisti Cinematografici SNGCI che coordina la selezione dei cortometraggi e sceglie i Corti d’Argento dell’anno è composto da Laura Delli Colli (Presidente), Fulvia Caprara (Vice presidente), Oscar Cosulich, Maurizio di Rienzo, Susanna Rotunno, Paolo Sommaruga e Stefania Ulivi.

Per ulteriori info clicca qui 

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers