fbpx
Connect with us

FESTIVAL DI CINEMA

Venice Film Festival Presents: Next Generation

Un evento per celebrare i dieci anni di Biennale College Cinema dal 20 al 23 aprile nello storico Paris Theater di New York

Pubblicato

il

Saranno proiettati e omaggiati sei film fra i più significativi dei primi dieci anni di Biennale College Cinema, il laboratorio internazionale della Biennale di Venezia dedicato a cineasti emergenti per la realizzazione di lungometraggi a micro budget.

La Biennale di Venezia, The Gotham Film & Media Institute e Netflix annunciano Venice Film Festival Presents: Next Generation, un evento per celebrare i dieci anni di Biennale College – Cinema, che si svolgerà dal 20 al 23 aprile nello storico Paris Theater di New York, dedicato dal 1948 al cinema art house indipendente ed europeounico monosala ancora attivo a Manhattan.

I sei film in programma sono: Beautiful Things di Giorgio Ferrero e Federico Biasin (vincitore al CPH:DOX di Copenhagen), The Cathedral di Ricky D’Ambrose (vincitore del John Cassavetes Award agli Spirit Awards), The Fits di Anna Rose Holmer (vincitore del Someone to Watch Award agli Spirit Awards), Hotel Salvation di Shubhashish Bhutiani (vincitore di diversi premi a festival internazionali), Our Father, The Devil di Ellie Foumbi (nominato agli Spirit Awards) e This Is Not a Burial, It’s a Resurrection di Lemohang Jeremiah Mosese (candidato all’Oscar 2021 per il Lesotho).

Biennale College Cinema, lanciato dalla Biennale di Venezia nel 2012 – direttore Alberto Barbera, Head of Programme Savina Neirotti – seleziona ogni anno dodici progetti di lungometraggi presentati da registi alla loro opera prima o seconda e produttori emergenti in un workshop di due settimane tenuti da tutor, presso un ex monastero sull’isola di San Servolo nella laguna veneziana.

Tra questi dodici progetti, ne vengono quindi selezionati fino a quattro, che vengono interamente sostenuti con 200.000 € e presentati in prima mondiale alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Biennale College Cinema segue la realizzazione dei film lungo l’intero ciclo di produzione, lavorando con tutor a stretto contatto con i team di produttori e registi. Complessivamente, in dieci anni Biennale College – Cinema ha realizzato 34 lungometraggi di registi emergenti, spesso premiati in contesti nazionali e internazionali, a seguito di 2.337 domande pervenute da tutto il mondo.

The Gotham Film & Media Institute è stato partner accademico di Biennale College Cinema sin dal suo inizio. Venice Film Festival Presents: Next Generation, presentato dalla Biennale di Venezia, il Gotham Film & Media Institute e Netflix, omaggerà i film e i cineasti che sono stati lanciati da questo significativo programma.

Venice Film Festival: Next Generation intende offrire un particolare approfondimento su Biennale College Cinema e sui suoi film.. Tutte le proiezioni dal 20 al 23 aprile al Paris Theater di New York saranno accompagnate da presentazioni e dialoghi fra registi emergenti e affermati, produttori e sceneggiatori. Le discussioni includeranno video esclusivi “dietro le quinte”,  che daranno uno sguardo al processo di produzione dei film.

“Venice Film Festival Presents: Next Generation sarà un evento unico che metterà in mostra la bellezza e la bravura di alcuni dei tanti notevoli film emersi da Biennale College Cinema nel suo primo decennio – dichiarano Alberto Barbera e Savina Neirotti – Siamo profondamente grati per il continuo sostegno dei nostri partner accademici del Gotham Film & Media Institute, nonché dei responsabili di Netflix”.

La serata di apertura di Venice Film Festival Presents: Next Generation, il 20 aprile alle 19, prevede la proiezione di Our Father The Devil di Ellie Foumbi, presentata dal Direttore Alberto Barbera e dalla Head of Programme Savina Neirotti. La regista Nikyatu Jusu, astro nascente che ha recentemente vinto il premio Someone to Watch agli Spirit Awards per il suo Nanny, condurrà la serata di apertura dell’evento e il dibattito con la regista Ellie Foumbi.

“Oltre ad organizzare il festival cinematografico più antico e uno dei più influenti del mondo, la Biennale di Venezia sostiene con passione i registi emergenti attraverso lo straordinario Biennale College Cinema – afferma Jeffrey Sharp, direttore esecutivo del Gotham Film & Media Institute – Siamo orgogliosi della nostra collaborazione di lunga data con Biennale College Cinema e siamo entusiasti di collaborare con la Biennale e Netflix per condividere parte dell’eccellente lavoro che emerge da questo programma”.

“Questa è un’iniziativa particolarmente entusiasmante per il Paris Theatre di New York – dichiara Spencer Klein, Head of Distribution di Netflix – Siamo felici di portare questo importante progetto della Mostra di Venezia al pubblico di New York, e siamo particolarmente soddisfatti della qualità dei film che mostreremo e del fatto che i cineasti saranno lì per discutere del loro lavoro”.

Per acquistare i biglietti per Venice Film Festival Presents: Next Generation, consultarewww.paristheaternyc.org. Per maggiori informazioni su Biennale College Cinema, comprese le modalità di candidatura, consultare collegecinema.labiennale.org   

La Biennale di Venezia nasce nel 1895 ed è considerata tra le istituzioni culturali più note e prestigiose al mondo. All’avanguardia nella ricerca e nella diffusione delle tendenze artistiche contemporanee, organizza in tutti i suoi Settori – Arte (1895), Architettura (1980), Cinema (1932), Danza (1999), Teatro (1934), Musica (1930) – attività espositive, performative, di ricerca. L’attività di Biennale College di sostegno a produzioni di giovani talenti, a confronto con Maestri, si estende a tutti i Settori dell’istituzione.

Netflix e il Paris Theater di New York
Netflix è uno dei servizi di intrattenimento leader a livello mondiale con 223 milioni di abbonati in oltre 190 paesi che guardano serie TV, film e videogiochi in un’ampia varietà di generi e lingue. Gli utenti possono giocare, mettere in pausa e riprendere a guardare quanto vogliono, sempre e ovunque, e possono cambiare i loro piani in qualsiasi momento. Il leggendario Paris Theater è il più longevo cinema art house di New York. Inaugurato nel 1948, la sua chiusura era prevista per il 2019 prima che Netflix lo salvasse e lo rinnovasse. È l’unico monosala a Manhattan, e offre un ricco programma di nuove uscite, anteprime ed eventi speciali, ospiti e proiezioni di materiale di repertorio.

The Gotham Film & Media Institute
Il Gotham Film & Media Institute sostiene il futuro della narrazione mettendo a disposizione degli artisti le risorse essenziali in tutte le fasi di sviluppo e distribuzione. L’organizzazione, sotto la guida del direttore esecutivo e pluripremiato produttore Jeffrey Sharp, promuove una vivace e sostenibile comunità narrativa indipendente attraverso i suoi programmi annuali, che includono Gotham Week, Gotham Labs, Filmmaker Magazine, Gotham Awards e Gotham EDU .

Il programma completo delle proiezioni:
·       20 aprile ore 19.00 Our Father, The Devil di Ellie Foumbi
Q&A al termine della proiezione con la regista, moderato da Nikyatu Jusu.
La serata sarà introdotta da un tributo al direttore della Mostra del Cinema di Venezia Alberto Barbera, e alla Head of Programme di Biennale College Cinema Savina Neirotti
·       21 aprile ore 19.00 Hotel Salvation di Shubhashish Bhutiani
Il regista sarà presente alla proiezione.
·       22 aprile ore 15.00 Beautiful Things di Giorgio Ferrero
Il regista sarà presente alla proiezione.
·       22 aprile ore 19.00 The Fits di Anna Rose Holmer
La regista sarà presente alla proiezione
·       23 aprile ore 15.00 This Is Not A Burial, It’s A Resurrection di Lemohang Jeremiah Mosese
Seguirà un Q&A con il regista collegato da remoto
·       23 aprile ore 19.00 The Cathedral di Ricky D’Ambrose
Il regista sarà presente alla proiezione.

Scrivere in una rivista di cinema. Il tuo momento é adesso!
Candidati per provare a entrare nel nostro Global Team scrivendo a direzione@taxidrivers.it Oggetto: Candidatura Taxi drivers