fbpx
Connect with us

TORINO FILM FESTIVAL

Torino Film Festival 2022: parte la 40esima edizione

Si apre la 40 esima edizione de Festival del Cinema Torinese.

Pubblicato

il

torino film festival 2022 apertura

Parte la 40 Edizione del Festival di Torino . Dal 25 novembre al 3 dicembre 2022, un evento diventato tra i più importanti del cinema indipendente ed internazionale.

Torino Film Festival – Torino Film Fest

La rassegna è nata nel 1982, grazie a Gianni Rondino, Ansano Giannarelli e Gianni Vattimo e si rinnova ogni anno offrendo incredibili mescolanze del cinema d’autore, di genere ed impegnato.

Inoltre, gli amanti del cinema e gli operatori del settore, potranno ad anteprime, restauri, masterclass e incontri con registi/e ed attori/attrici.

Un Festival curioso e compatto, lo definisce  Steve Della Casa, Direttore del Torino Film Festival 2022.

Dobbiamo pensare al passato, ma soprattutto pensare al futuro.

Un festival metropolitano, all’interno del quale sono sicuramente presenti gli addetti ai lavori ma il cui nucleo maggioritario di pubblico è costituito da giovani, da appassionati, da persone che vivono l cinema come un formidabile strumento di cultura ma anche di socialità”.

Molti ospiti

Molti gli ospiti importanti: Malcolm McDowell, Toni Servillo, Giovanni Veronesi, Paolo Sorrentino, Paola Cortellesi, Mario Martone.

Le Masterclass

Paola Cortellesi, da poco anche sceneggiatrice, incontrerà il pubblico il 26 novembre alle ore 15:00 al Greenwich Village Cinema. Giovanni Veronesi sarà presente nella città piemontese presso il Cinema Massimo, domenica alle ore 15:00. Mario Martone, sempre domenica 27, racconterà la sua rincorsa verso gli Oscar 2023, presso il Greenwich Village Cinema, alle ore 11:00.

Toni Servillo sarà presente sabato 26 alle 18:30, presso il Cinema Romano, in cui ripercorrerà la sua carriera che l’ha condotto al successo internazionale.

Torino Film Festival 2022 : la 40esima edizione

Torino film Festival 2022 apertura: Il Programma

173 i film presentati, di cui: 135 lungometraggi, 14 mediometraggi, 24 cortometraggi, 81 anteprime mondiali, 10 anteprime internazionali, 4 anteprime europee e 56 anteprime italiane.

Tra i Titoli Falcon Lake di Charlotte Le Bon, Kristina di Nicola Spasic, Nagisa di Takeshi Kogahara e La Piedad di Eduardo Casanova.

Nel Concorso Documentari Internazionali: Octopus di Karim Kassem, Riotsville e USA di Sierra Pettengill.

Nel Concorso Documentari Italiani: Vita terrena di Amleto Marco Belelli di Luca Ferri e Svegliami a mezzanotte di Francesco Patierno.

Molto ricca anche la sezione Fuori Concorso. Spiccano i nomi di Sam Mendes con Empire of Light, Werner Herzog con The Fire Within: A Requiem for Katia and Maurice Krafft, Antonio Rezza con Il Cristo in gola, Giovanni Piperno con Cipria, Orgnani su Lawrence Ferlinghetti con The Beat Bomb.

torino film festival 2022 apertura

 

Torino film festival 2022 Apertura. si segnala:

Sezione: Fuori concorso

A TALE OF FILIPINO VIOLENCE
(A TALE OF FILIPINO VIOLENCE) di Lav Diaz.

Il nuovo importante capitolo sulla storia delle Filippine nell’opera didattico-epico-poetica di Lav Diaz.

IL CRISTO IN GOLA
(IL CRISTO IN GOLA) di Antonio Rezza

Il Vangelo secondo Antonio Rezza, già Leone d’oro per il teatro: un film comico, satirico, tragico, religioso-

torino film festival 2022 apertura

La pellicola aprirà il Festival

Torino Film Festival 2022, dal 25 novembre – 3 dicembre.

Registrati per ricevere la nostra Newsletter con tutti gli aggiornamenti dall'industria del cinema e dell'audiovisivo.